×

Kipchoge, nuovo record mondiale: maratona in meno di due ore

Sembrava impossibile, invece Eliud Kipchoge ha superato ogni previsione: maratona in meno di due ore, nuovo tempo record.

Eliud Kipchoge, 34 anni, un fenomeno dell’atletica era pronto a stabilire un nuovo record. Ma, la Federazione internazionale dell’Atletica, non l’ha riconosciuto ufficialmente perché avvenuto “in condizioni particolari e favorevoli“. Kipchoge (34 anni) è nato in un piccolo paese nell’ovest del Kenya e per buona parte della sua carriera è stato considerato un ottimo mezzofondista ma, ora, la sua seconda vita professionale sta portando i suoi frutti. Negli ultimi anni si è dedicato con eccezionale successo alla maratona e, dopo aver conquistato palcoscenici importanti come Chicago e Londra, è stato selezionato dalla Nike.

L’impresa insperata di Eliud

Sabato 12 ottobre il corridore keniano Eliud Kipchoge ha corso la maratona in meno di due ore in un evento organizzato appositamente a Vienna, in Austria: nuovo tempo storico di 1 ora, 59 minuti e 40 secondi sui 42 chilometri e 195 metri del percorso.

Record che, come detto, non è stato riconosciuto dalla Federazione. Ma, non c’è alcun problema per Eliud, dato che il record mondiale resta il suo stabilito nel 2018 a Berlino (2 ore, 1 minuto e 39 secondi). Correre la maratona sotto le due ore sembrava davvero impensabile sino a pochi anni fa, ora si è andati anche oltre. Il primo che immaginò che il record potesse essere battuto durante una corsa speciale e grazie all’uso di diverse innovazioni tecnologiche fu Ed Caesar, uno scrittore britannico che nel 2016 scrisse l’opera “Due ore. Alla ricerca della maratona perfetta”. Poco dopo, Eliud ha confermato la sua tesi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche