×

Juve-Dybala, prove di rinnovo: la Joya torna al centro del progetto

Dybala e la Juventus si riavvicinano e sembrano voler proseguire ancora insieme: si cerca l'accordo per il rinnovo del contratto.

juve dybala rinnovo

Una delle estati più turbolente degli ultimi anni in casa Juventus: dall’addio di Max Allegri all’arrivo del rivale Maurizio Sarri, sino ad arrivare alla questione legata al futuro di Paulo Dybala. La Joya, con Sarri in panchina, sembrava poter essere il vero punto di forza della Juve. Il club, però, necessitava di entrate economiche e Dybala costituiva una vera e propria fonte di ricchezza. La volontà della società bianconera era cedere l’argentino in estate e, tutto ciò, è confermato dagli accordi che erano stati trovati con Manchester United prima e Tottenham poi. Ma la volontà della Joya è sempre stata la medesima: giocarsi le sue carte alla Juventus e provare a convincere tutti. Dopo un ottimo inizio di stagione, tra la Juve e Dybala spunta l’ipotesi rinnovo.

Juve-Dybala: arriva il rinnovo?

Sarri ha deciso di puntare forte su Dybala, il quale ha sempre risposto presente.

Le qualità tecniche dell’argentino non sono in discussione, la sua forza mentale si. E, se si ambisce a diventare fuoriclasse in un grande club, l’aspetto mentale è fondamentale. La rete nell’attesissimo derby d’Italia di San Siro contro l’Inter ha dato nuovamente alla Joya quel sorriso che mancava ormai da tempo, basti pensare che non segnava in campionato dallo scorso aprile. Ora il D.s. Fabio Paratici e l’agente di Dybala, Jorge Antun, sono in contatto per gettare le basi in vista di un futuro rinnovo contrattuale. Niente di urgente, visto che la Joya ha un contratto in scadenza nel 2022 sulla base economica di 7.5 milioni a stagioni, ma ciò conferma la vicinanza tra le parti dopo l’addio annunciato dell’estate.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche