×

Europa League: Roma, che svista arbitrale nel finale

Condividi su Facebook

La Roma doveva vincere all'Olimpico contro il Borussia per consolidare il primato e preparare al meglio l'attesissima sfida col Milan.

La Roma non delude le aspettative della vigilia di Europa League ma, a causa di una svista arbitrale, no vince la sfida dell’Olimpico contro il Borussia Monchengladbach, match di fondamentale importanza per il proseguo del cammino europeo. Le diverse assenze potevano costituire un serio problema come dichiarato dal tecnico Pauolo Fonseca in conferenza stampa, ma i giallorossi hanno saputo soffrire e rimediare a qualche lacuna tattica emersa nel corso della gara. Il pareggio interno ferma la Roma che rimane (però) in testa a quota cinque punti, il Borussia riaccende le speranza di qualificazione ai sedicesimi di finale.

Europa league, Roma-Borussia: la cronaca

Parte subito forte il Borussia, che senta la necessità di far punti per tenere vive le speranze di qualificazione. Iprimi quindici minuti sono tutti a favore della formazione tedesca, che crea una doppia occasione da rete con Embolo, non perfetto in fase di realizzazione. La Roma fa fatica ad entrare nel match, visto anche l’esperimento tattico di Fonseca. Nonostante le difficoltà, però, passano in vantaggio i giallorossi su sviluppi di corner al 32′: semplicemente fantastica la girata di testa del gioiellino Nicolò Zaniolo.

Al 37′ arriva il raddoppio di Edin Dzeko, ma la rete del bosniaco viene giustamente annullata per fuorigioco. Nella seconda frazione di gara il Borussia prova ad alzare i ritmi con la consapevolezza di non aver più nulla da perdere. Ma la retroguardia della Roma è attenta, compatta e lascia davvero pochissimi spazi alla manovra offensiva dei tedeschi. Allo scadere arriva la palla gol più importante per il Gladbach su disattenzione di Spinazzola, ma Thuram si divora il pari a tu per tu con Paul Lopez. Incredibilmente, al 92′ il direttore di gara assegna un rigore inesistente al Borussia: pesa l’assenza del Var. Stindl non sbaglia e realizza il pareggio.

Formazione Roma: P. Lopez; Spinazzola; Smalling; Fazio; Mancini; Kolarov; Pastore; Veretout; Zaniolo; Kluivert; Dzeko (3-4-3)

Formazione Borussia: Sommer; Lainer; Elvedi; Jantschke; Bensebaini; Hermann; Kramer; Zakaria; Neuhaus; Thuram; Embolo (4-4-2)

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Stefan Valente

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.