×

Supercoppa italiana, Juve-Lazio: sarà ancora Arabia

La Supercoppa italiana si giocherà ancora in Arabia Saudita, la conferma arriva direttamente dalla Juventus.

supercoppa italiana 768x508

Come comunicato nell’Assemblea dei soci della Juventus tenutasi nella mattina di giovedì 24 ottobre, la Supercoppa italiana si giocherà ancora in Arabia Saudita come accaduto la passata stagione (in quell’occasione vinse la Juve contro il Milan allenato da Rino Gattuso).

E’ uno degli argomenti più discussi degli ultimi anni nel mondo calcistico nazionale, dato che l’Olimpico di Roma è ormai diventato scenario esclusivo delle finali di Coppa Italia. L’anno scorso il ‘classico’ Juve-Milan fu un vero e proprio successo di pubblico in Arabia, in questa stagione il tutto potrebbe ripetersi.

Supercoppa italiana in Arabia, si aspetta l’ufficialità

La notizia è arrivata direttamente dalle dichiarazioni rilasciate, nel corso dell’Assemblea dei soci, da Giorgio Ricci (direttore operativo della Juventus): “Relativamente alla Supercoppa, non siamo noi a doverlo ufficializzare, ma a breve arriverà la conferma da parte della Lega.

Si giocherà in Arabia Saudita verosimilmente nel mese di dicembre”. Ora si aspetta, dunque, la sola ufficialità che dovrà arrivare direttamente dalla Lega con i due club pronti ad incassare qualche milione di euro a testa. Dovranno essere stabilite data e luogo ma, con ogni probabilità, si giocherà tra dicembre e gennaio come accaduto nella passata stagione. Da quel che risulta, gli arabi avrebbero esercitato la clausola inserita nell’accordo stipulato con la Lega Serie A: tre delle cinque Supercoppe italiane dovranno essere disputate in Arabia Saudita tra Gedda e la capitale Riyad.

Per cui Juve-Lazio sarà la seconda finale consecutiva a tinte arabe, senza dimenticare le polemiche che accompagnarono Juve-Milan per ragioni discriminatorie, visto che in medio-oriente le donne sono ammesse (solo dal gennaio 2019) allo stadio con specifiche ristrettezze.

Contents.media
Ultima ora