×

Napoli, il Giudice ha deciso: 1 giornata di squalifica per Ancelotti

Al San Paolo è accaduto davvero di tutto nei minuti finali che hanno portato all'espulsione di Ancelotti: ora è arrivata la decisione del Giudice.

Al San Paolo è accaduto davvero di tutto nel match delle 19 di mercoledì 30 ottobre Napoli-Atalanta, che ha suscitato l’ira di tutto lo staff tecnico di Ancelotti. La classifica, al momento, vede la squadra di Gasperini ferma al terzo posto a quota 21 punti, gli azzurri scendono al quinto a quota 18 punti. Poteva essere il match del riscatto per il Napoli dopo il deludente pareggio di Ferrara contro la Spal, ma le decisioni arbitrali hanno condizionato la gara e, forse, l’intero proseguo del campionato. Ci si domanda se il Var possa ridurre i margini di errore, perché in questa stagione si fa davvero fatica a comprendere l’utilizzo della tecnologia.

Napoli, Ancelotti a rischio squalifica

Nel parapiglia finale, causato dalla mancata assegnazione di un calcio di rigore limpido per blocco su Llorente e dalla rete successiva del pareggio dell’Atalanta firmata Ilicic, si è davvero capito poco.

Il direttore di gara attendeva qualche segnala da parte della sala Var ma, una volta convalidato il gol, il gioco non è ripreso e si aveva la sensazione che i giocatori del Napoli volessero uscire dal campo per protesta. Ancelotti, espulso dall’arbitro, nella conferenza stampa post partita ha dichiarato: “Mi sento ferito e offeso nella mia professionalità. Giacomelli mi ha chiesto di dargli una mano. Io gli ho risposto chiedendogli se non avesse il dubbio che quello fosse rigore. E mi ha cacciato“. Domani è attesa la decisione del Giudice sportivo sul tecnico azzurro, noto per la sua pacatezza anche nei momenti più concitati. Si fa, in piena onestà, fatica a pensare che Ancelotti possa aver attaccato verbalmente il direttore di gara ma non si può fare altro che attendere il comunicato ufficiale.

Immediate le proteste (sempre nel post gara) anche del presidente del Napoli Aurelio De Laurentis che, entrato nello spogliatoio dell’Atalanta, ha lanciato un monito: “Anche voi dovete ribellarvi a questo sistema che non va“.

Arriva la decisione del Giudice

Carlo Ancelotti è stato squalificato per una giornata, dopo le proteste accese nei minuti finali di Napoli-Atalanta “per aver contestato una decisione arbitrale entrando nel terreno di gioco a gioco fermo“. Sono due, invece, le giornate di squalifica per Federico Marchetti espulso nel match di Torino Juventus-Genoa “per aver contestato una decisione arbitrale (alzandosi dalla panchina) con plateale gestualità e proferendo espressioni irriguardose“. Salteranno il derby della Mole di sabato 2 novembre Rabiot e Nkoulou a causa delle squalifiche rimediate nei rispettivi match. Per quanto concerne le società, il Napoli è stato condannato al pagamento di 3 mila euro per aver lanciato una bottiglietta di plastica in campo, l’Inter al pagamento di 5 mila euro causa cori gravemente intimidatori della propria tifoseria nei confronti di un giocatore avversario.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche