×

Chi è Luca Castellini ultrà dell’Hellas e capo di Forza Nuova a Verona

Il capo ultrà del Verona, Luca Castellini, commenta l'episodio razzista avvenuto durante la partita Hellas Verona-Brescia ai danni dell'attaccante Mario Balotelli.

Luca Castellini, capo ultrà del Verona, rilascia incredibili dichiarazioni in merito ai cori razzisti fatti ieri dalla curva dell’Hellas.

Luca Castellini

Luca Castellini, capo ultrà dell’Hellas ma soprattutto esponente di spicco e responsabile di Forza Nuova a Verona ha commentato l’episodio razzista avvenuto a Verona durante Hellas Verona – Brescia. Per lui il gesto compiuto da Balotelli è stata una pagliacciata. Il calciatore, stanco dei continui ululati e cori contro di lui, ha infatti fermato il gioco e calciato il pallone in curva.

Non siamo razzisti […] anche noi abbiamo un ne*ro in squadra” ha replicato Luca Castellini minimizzando la situazione. “Ha la cittadinanza italiana, ma non è del tutto italiano” ha continuato l’ultrà aggiungendo che Mario Balotelli i cori li aveva sentiti soltanto nella sua testa.

Luca Castellini aveva anche partecipato al Congresso della Famiglia a Verona, manifestazione a cui avevano preso parte anche Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

In questa occasione, il responsabile di Forza Nuova a Verona, si era espresso a favore di una dichiarazione che aveva tratto dal Manifesto della Razza del 1938.

La curva del Verona ha usato il calcio come veicolo d’odio e ha fischiato contro Mario Balotelli solo per un motivo: il colore della sua pelle. Si è trattata di una espressione di razzismo e risulta strano pensare che Luca Castellini non si sia accorto di nulla, o quasi.

La reazione di Mario Balotelli

La replica del calciatore alle dichiarazioni dell’ultrà non si è fatta attendere. Balotelli ha pubblicato una storia su Instagram indignato definendo, chi lo aveva deriso, “ignoranti”. “Siete la rovina” ha aggiunto. Non tardano ad arrivare anche i ringraziamenti dell’attaccante per le persone che hanno preso le sue parti.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche