×

Dortmund-Inter, dal sogno all’incubo: il Borussia ribalta il match

L'Inter cade a Dortmund per 3-2 nel secondo tempo, il Napoli trova un buon pari col Salisburgo e avvicina gli ottavi di Champions.

L’Inter di Conte era chiamata all’impresa al Signal Iduna Park contro il Borussia Dortmund per lanciare un messaggio chiarissimo in ottica qualificazione Champions, il Napoli di Ancelotti voleva scacciare i fantasmi di queste ultime giornate di campionato che hanno visto gli azzurri scivolare al settimo posto e dire addio (con ogni probabilità) alla lotta per il titolo.

Dortmund-Inter, la cronaca del match

Borussia-Inter è stato davvero uno spot per il calcio europeo, partita semplicemente fantastica. La squadra di Conte chiude il primo tempo con il doppio vantaggio grazie alle reti di Lautaro Martinez e Vecino che spengono l’entusiasmo del Signal Iduna Park e sembrano spedire l’Inter agli ottavi di finale. Ma la Champions non è la Serie A e tutto cambia nell’arco di pochi, pochissimi minuti.

Nella seconda frazione di gara il match muta pelle e il Borussia la ribalta in poco più di mezz’ora: al 50′ arriva l’1-2 di Hakimi, al 64′ il 2-2 di Brand (su dormita clamorosa di Brozovic) e al 77′ il 3-2 definitivo ancora con Hakimi. La classifica, a due sole giornate dal termine, vede il Barcellona a quota 8 punti, il Dortmund a quota 7, l’Inter ferma a 4 e lo Slavia Praga con 2 punti ultima della classe.

Napoli-Salisburgo, la cronaca del match

Il Napoli con una vittoria avrebbe ipotecato aritmeticamente il passaggio agli ottavi di finale, ma al San Paolo finisce 1-1. Match molto equilibrato che ha visto il Salisburgo passare in vantaggio con calcio di rigore trasformato dal solito Haaland.

A pochissimi minuti dalla fine del primo tempo è arrivato il pareggio di Lozano, con un gran destro dal limite dell’area. Il Liverpool ha vinto nella sfida di Anfield contro il Genk e si è portato in testa al girone a quota 9 punti, dietro il Napoli a quota 8, il Salisburgo fermo a 4 e il Genk in fondo alla classifica con un solo punto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche