×

Atalanta, Pasalic riprende il City: sogno Champions ancora vivo

Il pareggio di Zagabria tra la Dinamo e lo Shakhtar tengono ancora vivi i sogni Champions dell'Atalanta di Gasperini.

atalanta 768x512

L’Atalanta per riscattare un avvio di Champions League molto deludente, con tre sconfitte in altrettante giornate, il Manchester City per confermare il primato nel girone e arrivare al meglio in vista del big match di Premier contro il Liverpool.

A San Siro finisce 1-1, non basta la rete di Pasalic nel secondo tempo.

Atalanta-City, la cronaca del match

Primo tempo assolutamente dominato dal Manchester City che passa dopo appena cinque minuti di gioco con Sterling, al termine di un’azione fantastica alla Pep Guardiola. Al 30′ è ancora l’esterno inglese a sfiorare la rete del 2-0 ma Toloi salva Gollini e tiene il risultato fermo sull’1-0.

Al 35esimo è sempre City con Mahrez che dal limite prova con il suo mancino, ma il portiere bergamasco risponde presente e respinge sul fondo. A pochissimi minuti dalla fine della prima frazione di gara l’episodio che cambia il match: Grabiel Jesus calcia malissimo il calcio di rigore assegnato dopo l’intervento del Var, l’Atalanta è ancora viva.

Il secondo tempo si apre con il pareggio dei padroni di casa firmato Pasalic su assist perfetto di capitan Gomez: è 1-1 a San Siro.

La squadra di Gasperini prende fiducia e inizia a creare tanto, tantissimo. Sugli sviluppi di calcio d’angolo Djimsiti sfiora la rete del vantaggio, il pallone sfiora il palo e termina sul fondo. A dieci dalla fine Bravo, entrato nella ripresa al posto di Ederson, viene espulso per intervento da ultimo uomo su Ilicic: Guardiola decide di inserire Walker in porta, l’Atalanta inizia a credere alla possibilità di ribaltare la gara. Il City però, nonostante l’inferiorità numerica e l’assenza di un vero portiere tra i pali, riesce a gestire il pari e portare a casa il punto.

Formazione Atalanta: Gollini; Toloi; Djimsiti; Palomino; Hateboer; De Roon; Freuler; Castagne; Pasalic; Gomez; Ilicic (3-4-2-1)

Formazione Man City: Ederson; Cancelo; Otamendi; Fernandinho; Mendy; De Bruyne; Gundogan; Silva; Mahrez; G. Jesus; Sterling (4-3-3)

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Stefan Valente

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora