×

Antonio Conte minacciato, busta con proiettile: decisa la vigilanza

Antonio Conte minacciato: la polizia ha attuato la vigilanza dopo che l'allenatore dell'Inter ha ricevuto lettera di minacce contenente un proiettile

Antonio Conte minacciato
Antonio Conte minacciato

Antonio Conte minacciato: l’allenatore dell’Inter ha ricevuto una lettera di minacce contenente un proiettile. Immediata la denuncia. La lettera anonima e il suo contenuto sono al vaglio delle forze dell’ordine. La polizia intanto ha deciso di attuare la vigilanza al mister. Non si escludono possibili dissidi con gli ultras né l’ipotesi che il mittente abbia legami con la criminalità. Tuttavia, la strada più accreditata ricondurrebbe le minacce a un mitomane, il quale avrebbe preso di mira l’ex allenatore azzurro solo per la sua notorietà.

Antonio Conte minacciato: attuata la vigilanza

Il mitomane incriminato, sebbene non siano ancora state scoperte le sue generalità, non sarebbe un uomo estremamente pericoloso. Tuttavia, per garantire la massima sicurezza ad Antonio Conte, la polizia ha disposto una vigilanza per il mister neroazzurro.

In particolare, sarà assicurato un pattugliamento più frequente del palazzo nel quale abita Conte, in zona CityLife, nel centro della città meneghina.

Auto della polizia e dei carabinieri si aggireranno più spesso nel palazzo e nell’intera area circostante. In quella stessa zona vivono altri grandi personaggi dello spettacolo e vip molto noti. Lo stesso pattugliamento intensificato garantirà massima sicurezza vicino agli uffici dell’Inter. Anche la società, infatti, è stata messa al corrente di quanto accaduto. Non risulta alcun tipo di tensione tra società, allenatore, giocatori e curva. La vigilanza è il livello più basso di tutela per una personalità pubblica. La polizia ha preso la decisione dopo aver esaminato l’entità della minaccia ricevuta da Conte.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche