×

Bologna-Atalanta, l’appello di Sinisa Mihajlovic: “Donate il midollo”

Condividi su Facebook

Sinisa Mihajlovic si è presentato a bordo campo a fianco dell'AIL per lanciare un importante appello

Sinisa Mihajlovic

Durante il pre partita di Bologna – Atalanta, Sinisa Mihajlovic si è presentato a bordo campo a fianco dell’AIL, Associazione Italiana per la lotta alla leucemia, linfomi e mielomi, per lanciare un importante appello, ovvero invitare le persone a donare il midollo.

L’appello di Sinisa Mihajlovic

Da mesi il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, sta sta combattendo contro una leucemia. Nonostante ciò ha dimostrato, e continua a mostrare, la sua grande forza, restando il più vicino possibile alla propria squadra.

In occasione del pre partita di Bologna – Atalanta, l’allenatore si è presentato a bordo campo con i rappresentanti dell’AIL. Quest’ultimi hanno quindi spiegato in cosa consiste l’attività della propria associazione e dell’impegno che ne comporta. Con loro il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, che da qualche mese sta combattendo contro una leucemia.

Proprio l’allenatore ha voluto lanciare un importante appello, invitando le persone a fare prevenzione, controllarsi e ascoltare il proprio corpo. Mihajlovic, inoltre, ha voluto sottolineare come sia importante il trapianto di midollo, invitando quindi le persone a donare.

A tal proposito ha affermato: “Ringrazio loro e i dottori. La ricerca ha fatto tanti passi avanti e grazie a questo una brutta malattia come quella con cui combatto è diventata curabile. Per prima cosa voglio dire una cosa: la prevenzione è fondamentale, tenetevi controllati perché è fondamentale“. Per poi aggiungere: “In Italia non si dona abbastanza. Siamo indietro rispetto a paesi come quelli del nord, gli Stati Uniti e la Germania. Il trapianto di midollo salva vite, quindi donate: io purtroppo non posso più.

E chiedo a tutti di schierarvi dalla parte della ricerca: donate

Scrivi un commento

1000

Leggi anche