×

Europa League: la Roma pareggia col Gent ma passa agli ottavi

Malgrado il pareggio con i belgi del Gent, la Roma riesce lo stesso a passare il turno di Europa League prenotando gli ottavi del prossimo marzo.

gent-roma

Nonostante un pareggio per 1 a 1 con i belgi del Gent, la Roma riesce ugualmente a passare agli ottavi di finale di Europa League grazie ad un gol di Justin Kluivert, che al 29esimo del primo tempo ha dato le giuste speranze ai giallorossi per chiudere la partita in sostanziale equilibrio.

Pochi minuti prima infatti, un controbalzo di sinistro in area messo a segno da Jonathan David aveva per un attimo impensierito gli uomini di Paulo Fonseca. Con il pareggio del 27 febbraio la Roma raggiunge quindi un punteggio complessivo di 2 a 1 che le permette di passare i sedicesimi di finale.

Gent-Roma, la cronaca

Già dal fischio d’inizio la Roma si fa subito pericolosa centrando un palo con Kolarov al primo minuto, che scarica il suo destro ma non riesce ad inquadrare la porta. Al 25esimo tuttavia arriva il gol del Gent con il capocannoniere Jonathan David, autore di un provvidenziale recupero in area che coglie di sorpresa il portiere giallorosso Lopez.

Bastano però solo quattro minuti alla Roma per riacciuffare il pareggio e con questo anche la qualificazione agli ottavi di finale.

Al 29esimo infatti Justin Kluivert riesce a superare il portiere del Gent grazie ad un assist di Mhkitaryan che dalla tre quarti lancia il pallone di esterno destro per l’olandese. Al 31esimo David sfiora la doppietta, ma un errore nella conclusione del canadese salva i giallorossi.

Il secondo tempo

Nel secondo tempo la Roma cerca di capitalizzare il risultato mantenendo ritmi di gioco piuttosto bassi, senza rischiare qualche abbaglio di cui avrebbero potuto approfittare i belgi.

Come al 64esimo con un ‘occasione uscita di pochissimo di Odjidja Ofoe. Il giallorossi riescono tuttavia a gestire la partita arrivando al fischio finale con un vantaggio complessivo di 2 a 1 che gli consente di passare al turno successivo del prossimo marzo.

Contents.media
Ultima ora