×

Canottaggio in lutto: morto il padre dei fratelli Abbagnale

Lutto nel mondo del canottaggio: si è spento Vincenzo Abbagnale, padre dei fratelli che hanno reso l'Italia grande nel mondo

canottaggio morto padre abbagnale
canottaggio morto padre abbagnale

Lutto nel mondo del canottaggio: è morto all’età di 87 anni Vincenzo Abbagnale, padre dei fratelli Carmine e Giuseppe, campioni del Mondo e vincitori delle Olimpiadi di Los Angeles e Seul. Anche la Federazione Italiana Canottagio ha voluto omaggiare la scomparsa del padre del suo presidente con un alettera di condoglianze.

Canottaggio, morto il padre degli Abbagnale

Un grande lutto ha colpito il mondo del canottaggio: è morto Vincenzo Abbagnale, padre dei fratelli Giuseppe, Carmine e Agostino che negli anni ’80-’90 hanno fatto sognare e migliaia di appassionati italiani con le loro vittorie.

Vincenzo si è spento all’età di 87 anni (a giugno avrebbe spento 88 candeline) in seguto ai postumi di un delicato intervento presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli. Oltre Giuseppe, Carmine, Agostino, lascia la moglie Virginia La Mura, le figlie Maria, Rosanna e Nunzia, e tutti i nipoti che non hanno potuto salutarlo a cusa delle restrizioni vigenti.

Il cordoglio della FIC

La Federazione Italiana Canottaggio di cui Giuseppe è il presidente ha voluto scrivere una lettera di condoglianze per la famiglia:

“Al presidente, ai suoi fratelli e sorelle, e a tutta la famiglia, sono giunte immediate le più sentite condoglianze da parte dei vice presidenti e di tutto il Consiglio Federale, del segretario generale, di tutte le componenti della Federazione Italiana Canottaggio e dell’Italia del canottaggio”.

Tutto in famiglia

La famiglia Abbagnale è tra le famiglie sportive più vincenti al mondo, e nel canottaggio non ha eguali. Giuseppe e Carmine sono stati per due volte campioni olimpici, 1984 a Los Angeles e nel 1988 a Seul, mentre è arrivato “solo” un argento a Barcellona92, oltre ai sette ori mondiali.

Agostino ha vinto tre medaglie d’oro alle Olimpiadi e due ori e due argenti ai mondiali. Vincenzo Abbagnale, figlio di Giuseppe, ha già vinto tre mondiali, segno che il ragazzo è pronto a portare avanti il nome e il prestigio della famiglia.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora