×

Coronavirus, Sportiello è guarito: negativo dopo un mese e mezzo

Anche per Marco Sportiello arriva la fine di un incubo, dopo settimane di quarantena alquanto complicate.

coronavirus sportiello
coronavirus sportiello

Buone notizie in casa Atalanta. Marco Sportiello è finalmente guarito dal coronavirus: è risultato negativo al doppio tampone effettuato in 48 ore. Il portiere ora si sottoporrà ad altri accertamenti prima di tornare finalmente ad allenarsi individualmente presso il centro sportivo di Zingonia.

Marco Sportiello guarito dal coronavirus

Dal mondo del calcio continuano a giungere ottime notizie in chiave coronavirus: il portiere dell‘Atalanta Marco Sportiello, infatti, è risultato negativo al doppio tampone.

Ad annunciarlo è la stessa società bergmasca con un comunicato ufficiale:Atalanta B.C.

informa che il calciatore Marco Sportiello, sottoposto a due tamponi consecutivi nell’arco di 48 ore, è risultato negativo al Covid-19. Il calciatore, come da protocollo sanitario per gli atleti professionisti Covid, effettuerà nei prossimi giorni tutti gli accertamenti e successivamente potrà riprendere l’attività fisica individuale”.

La fine di incubo

Il portiere orobico è stato tra i primi contagiati dal virus nel mondo del pallone e, nonostante sia sempre stato asintomatico, ha vissuto un mese e mezzo davvero complicato.

L’esito del tampone rappresenta per lui la fine di un incubo arrivata a poche ore di distanza da quella annunciata da un altro calciatore della Serie A come Paulo Dybala, risultato anch’egli negativo dopo un mese e mezzo di preoccupazioni e angoscia condivise con la fidanzata Oriana tra le mure domestiche.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora