×

È morto Andrea Rinaldi: il 19enne non ce l’ha fatta

Condividi su Facebook

È morto Andrea Rinaldi, calciatore di 19 anni del Legnano e scuola Atalanta colpito da aneurisma cerebrale. Per lui non c'è stato nulla da fare.

andrea rinaldo morto

Lutto nel mondo del calcio: Andrea Rinaldi è morto. Il giovane calciatore di 19 anni, scuola Atalanta, è venuto a mancare agli affetti dei suoi cari nella mattinata di lunedì 11 maggio. Rinaldi lottava da 72 ore tra la vita e la morte a causa di un aneurisma cerebrale che lo ha colpito senza lasciargli scampo.

Il giovane nella giornata di venerdì 8 maggio stava svolgendo un allenamento individuale tra le mura domestiche quando, purtroppo, si è sentito male. Andrea Rinaldi lascia un vuoto immenso nella comunità non solo di Legnano, dove era ben voluto da tutti, ma anche di Bergamo dove era cresciuto calcisticamente.

Andrea Rinaldi è morto

Il ricordo commosso di Andrea Rinaldi arriva da Giovanni Cusatis, tecnico del Legnano, che lo descrive come un ragazzo a cui volevano tutti bene. A La Provincia di Como, il tecnico dei lilla ha raccontato: “Ci siamo sentiti qualche giorno fa, come d’abitudine chiamo tutti i ragazzi una volta a settimana, in questo periodo, per sentire come stanno. Stava bene – dice Cusatis – ‘Mister, mi ha trovato in tempo perché sto andando a fare l’allenamento giù in giardino'”.

In questo periodo di Coronavirus sono telefonate canoniche: “Un modo per stare vicino ai ragazzi, in questo momento di difficoltà per tutti. Mi piace sentire come stanno loro mentalmente, se sta bene la famiglia, se nessuno ha problemi di Covid. Abbiamo scherzato e abbiamo avuto una chiacchierata generale, come si fa tra atleta e allenatore. Non mi ha accennato a nessun tipo di problema, era sorridente”. Questa è stata l’ultima chiacchierata con Andrea Rinaldi.

Il giovane 19enne non c’è più. E il calcio piange una giovane vita spezzata.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Contents.media