×

Kobe Bryant accusato dal legale del pilota: “Sapeva fosse pericoloso”

Condividi su Facebook

Kobe Bryant accusato dal legale del pilota: l'elicottero avrebbe volato in condizioni atmosferiche rischiose, lui lo sapeva.

Kobe Bryant accusato: era a conoscenza del pericolo
Kobe Bryant accusato dal pilota dell'elicottero: "Era a conoscenza dei rischi"

La star del basket Kobe Bryant accusato dal legale di Ara Zobayan, pilota dell’elicottero sul quale era a bordo assieme alla figlia Gianna e altri sei passeggeri. Secondo quanto questi riporta, tutti erano a conoscenza del fatto che fosse rischioso volare a causa delle condizioni atmosferiche al momento del decollo.

Kobe Bryant accusato di negligenza

La testata Tmz ha rivelato la scottante dichiarazione: “Tutti conoscevano i pericoli e tale negligenza è stata un fattore sostanziale nel causare l’incidente”, afferma il legale della compagnia Island Express, “Qualsiasi lesione o danno ai querelanti o deceduti è stato causato direttamente in tutto o in parte dalla negligenza o colpa dei querelanti o deceduti, inclusa la conoscenza dei rischi su base volontaria oggetto della fatalità”.

L’avvocato aveva già proferito tali parole durante l’udienza del processo per la morte della stella del basket e tutte le altre vittime, confermata poi dal fratello di Zobayan su di un documento scritto. Eppure, ci si chiede di quale tipo di negligenza si possano macchiare dei passeggeri seduti ai propri posti sul velivolo.

La tragedia dell’incidente

L’incidente ha avuto luogo domenica 26 gennaio 2020 quando Kobe Bryant, assieme alla figlia e ad altre 7 persone, ha perso la vita.

L’elicottero sul quale viaggiavano è precipitato a causa della nebbia e scarsa visibilità in cielo, nessuno si è purtroppo salvato da questo tragico evento.

Vanessa Bryant, vedova di Kobe, e i familiari delle altre vittime hanno poi citato in giudizio il pilota, facendo partire una battaglia legale che sembra non si concluderà a breve.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.