×

Bundesliga: Hummels e Boyata non rispettano le norme anti contagio

Condividi su Facebook

Nel primo giorno di avvio della Bundesliga, i calciatori Hummels e Boyata hanno violato il protocollo anti contagio.

Hummels Boyata Bundesliga

Per la gioia degli amanti del calcio la Bundesliga è ufficialmente ripartita, naturalmente a porte chiuse: non tutti i giocatori hanno però rispettato il protocollo di sicurezza previsto in chiave anti contagio da coronavirus.

Hummels e Boyata non rispettano norme Bundesliga

Il capitano del Borussia Dortmund Mats Hummels, che ha trionfato sullo Schalke facendo concludere la partita con un punteggio di 4-0, ha per esempio soffiato il naso mentre era in campo. Un gesto non insolito per i campi di calcio ma che in piena epidemia è risaltato in quanto assolutamente vietato dalle norme. Anche i meno attenti non hanno fatto a meno di notarlo tanto che sul web la foto che lo immortala nel gesto è in poco tempo diventata virale.

Questo non è stato però l’unico gesto di contravvenzione della giornata. Nonostante le raccomandazioni fatte dalla serie del campionato tedesco, durante il match Hoffenheim-Hertha Berlino il difensore belga Dedryck Boyata ha dato un bacio ad un compagno di squadra dopo aver segnato una rete.

L’atteggiamento particolarmente euforico è da ricondurre anche al fatto che l’Herta Berlino aveva bisogno di tre punti e quel goal è stato fondamentale. Ma inutile dire che il contatto interpersonale, specialmente con uno dei principali canali di trasmissione dell’infezione, costituisce una violazione delle disposizioni. Resta ora da capire se la federazione prenderà dei provvedimenti nei confronti dei due giocatori oppure se, essendo le prime prove di un nuovo modo di giocare, si limiterà ad un rimprovero.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.