×

Michael Schumacher, ipotesi intervento con cellule staminali

Condividi su Facebook

Da Parigi spunta l'ipotesi di un'operazione con le cellule staminali per Michael Schumacher. La famiglia e l'entourage al momento smentiscono tutto.

michael schumacher cellule staminali
michael schumacher cellule staminali

Secondo un’indiscrezione della stampa francese, Michael Schumacher potrebbe essere sottoposto a un intervento con le cellule staminali. Dopo l’incidente sugli sci avvenuto nel 2013, la famiglia e l’entourage del campione di Formula 1 hanno sempre mantenuto la massima riservatezza sulle condizioni del tedesco, e anche questa ipotesi al momento non è stata confermata.

Michael Schumacher: ipotesi cellule staminali?

Secondo un’ipotesi rilanciata dal quotidiano francese Le Dauphiné, Michael Schumacher potrebbe subire presto un intervento con cellule staminali, al fine di rigenerare le sue cellule nervose.

Come sappiamo, il campione di Formula 1 nel 2013 è stato vittima di un incidente sugli sci e da anni versa in uno stato vegetativo perenne.

Nel settembre 2019 era già stato sottoposto a una prima terapia con le staminali a Parigi, ma senza effetto.

Mistero sull’intervento

Sempre secondo la stampa francese, il campione tedesco potrebbe tornare al centro medico Georges Pompidou di Parigi, dove lo attenderebbe per l’operazione il dottor Menasche, uno dei primi medici ad aver avuto a che fare con le cellule staminali.

Menasche ha già utilizzato le staminali per sostituire in alcuni pazienti le cellule morte del cuore, ma ancora non è certo che possano rigenerare quelle cerebrali. Al momento la famiglia di Schumacher non conferma la notizia, mentre l’entourage dichiara che nel caso venisse sottoposto all’operazione, sicuramente non avverrebbe in un periodo così critico come quello del covid.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.