×

Alex Zanardi, chi sono la moglie Daniela e il figlio Niccolò

Da sempre al fianco di Alex Zanardi ci sono la moglie Daniela e il figlio Niccolò, anche ora che il campione paralimpico lotta tra la vita e la morte.

alex-zanardi-famiglia

Mentre Alex Zanardi sta lottando tra la vita e la morte a seguito di un incidente avvenuto durante una gara di handbike in provincia di Siena, i famigliari del campione paralimpico continuano a essere al suo fianco così come lo sono stati anche durante l’incidente di Lausitzring che nel 2001 gli costò entrambe le gambe.

Da sempre vicino a Zanardi ci sono infatti la moglie Daniela e il figlio 22enne Niccolò, che tuttavia hanno preferito per il momento mantenere il massimo riserbo sulla vicenda.

Incidente Zanardi, la vicinanza di moglie e figlio

Sposati dal 1996, Alex Zanardi e la moglie Daniela si conoscono in realtà dal 1989 e nel corso degli anni è stata proprio la moglie a essere un sostegno fondamentale senza la quale l’atleta bolognese non ce l’avrebbe mai fatta a riprendersi dal primo incidente automobilistico. Come ha più volte raccontato lo stesso Zanardi, fu proprio Daniela a informarlo in ospedale che aveva dovuto subire l’amputazione di entrambe le gambe: “Quando mi sono risvegliato è stata mia moglie Daniela ad informarmi della situazione.

Io ho solo chiesto: ‘Sono ancora in pericolo di vita? No? Bene, affronteremo tutto. Ora sono stanco e voglio dormire”.

Visualizza questo post su Instagram

My father, alex zanardi, everyone says he is an example of life like sportsman. Think not, he is an expample of life like father #bestfamily #bestperson #bestfather

Un post condiviso da Niccolò Zanardi (@niccolo_zanardi) in data: 11 Mar 2015 alle ore 2:45 PDT

All’epoca dell’incidente di Lausitzring era presente anche il figlio Niccolò, che allora aveva tre anni, ma che fin da subito si rese conto di avere un padre diverso da tutti gli altri: “Percepiva le protesi come un qualcosa che mi rendeva speciale”, racconta sempre Zanardi parlando del figlio, che ora di anni ne ha invece 22 e che qualche anni fa pubblicò una foto di lui assieme al padre in cui commentava: “Tutti dicono che mio padre è un esempio di vita in quanto uomo di sport.

Io penso che lui sia un esempio di vita come padre.

Contents.media
Ultima ora