×

Ibrahimovic sbarca in Italia: “Faccio tornare il Milan in alto”

Condividi su Facebook

Zlatan Ibrahimovic vestirà per un altro anno la maglia del Milan, e ha già fatto capire che a 39 anni non farà da comparsa.

Ibrahimovic milan
Ibrahimovic milan

Dopo settimane di dubbi e incertezze, alla fine Zlatan Ibrahimovic ha trovato nuovamente un accordo per proseguire la sua carriera al Milan. L’attaccante svedese è sbarcato nella notte di sabato 29 agosto a Milano, dove ha rilasciato subito dichiarazioni significative sui suoi obiettivi personali e di squadra per la prossima stagione.

Milan, Ibrahimovic: “Riporto Milan in alto”

Alla fine Zlatan Ibrahimovic ha ridetto sì al Milan. L’attaccante svedese, dopo settimane di dubbi e perplessità sulle condizioni economiche proposte dal club meneghino, alla fine ha accettato di tornare in Italia e vestire nuovamente la maglia del Diavolo.

Ibra è sbarcato nella tarda notte di sabato 29 agosto a Malpensa, rilasciando dichirazioni significative sul suo ritorno al passato: “Volevo tornare dove mi sento a casa.

Adesso iniziamo a lavorare e portare più risultati“.

Cosa mi aspetto ora? Serve continuare, serve lavorare. Poi come ho sempre detto: non sono qui per essere una mascotte ma per portare risultati, per far tornare dove il Milan deve essere. Abbiamo fatto sei mesi alla grande ma non abbiamo vinto niente“.

Il messaggio ai tifosi

Il campione svedese parla della sua condizine fisica e lancia subito un messaggio ben augurante ai tifosi: “C’è la possibilità di iniziare, lavorando duramente, facendo sacrifici per arrivare agli obiettivi.

Io sto bene, in forma”. Spero di vedere i tifosi presto allo stadio. La squadra ha bisogno dei tifosi, facciamo saltare i tifosi del Milan. Forza Milan, sempre“.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.