×

Rinviata Genoa-Torino: troppi positivi tra i rossoblu

Condividi su Facebook

La partita tra Genoa e Torino in programma per sabato 3 ottobre rinviata dal consiglio direttivo della Lega di Serie A, causa covid .

rinviata Genoa-Torino

Il consiglio direttivo della Lega di Serie A ha deciso: rinviata la partita di sabato che si sarebbe dovuta disputare tra Genoa e Torino. Sono 15 i tesserati positivi al Covid nella squadra ligure, 11 calciatori e 4 membri dello staff.

Impossibile disputare regolarmente il match tra le due compagini. Non ancora stabilita la data del recupero.

Sospiro di sollievo intanto per il Napoli che conferma la negatività di tutti i tamponi effettuati dopo la partita col Genoa

Il Genoa utilizza il suo bonus rinvio

In concomitanza col rinvio, la Lega di Serie A ha fatto sapere che le squadre con almeno 10 positivi potranno utilizzare un bonus rinvio a stagione.

Ci si adegua anche alle regole uefa in materia covid, i team del massimo campionato italiano dovranno quindi necessariamente partecipare alla giornata nel caso in cui saranno a disposizione almeno 13 giocatori di movimento ed un portiere ai quali è stato assegnato ad inizio campionato un numero di maglia.

Genoa speranzoso, tra pausa e mercato

Ai microfoni di Sky Sport 24 Faggiano si dice contento della decisione presa, e annuncia che la squadra tornerà già nel pomeriggio ad allenarsi con coloro che mostrano una negatività ai test rapidi.

La pausa delle nazionali, prevista al termine del prossimo turno di campionato, arriva a dare una mano ai rossoblù, perché nelle prossime tre settimane consentirà ai giocatori ancora positivi di scontare la quarantena e negativizzare i tamponi. Il calciomercato è ancora aperto e la squadra del presidente Preziosi cercherà di muoversi al fine di irrobustire l’organico a disposizione di mister Maran. Sfumata la pista Ranocchia, i liguri sono alla ricerca di un difensore.

Classe 1996, nato a Tradate (provincia di Varese), vive a Cassano Magnago.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simone Tassiello

Classe 1996, nato a Tradate (provincia di Varese), vive a Cassano Magnago.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.