×

Kart, il pilota Luca Corberi scaglia l’alettone contro il rivale

Condividi su Facebook

Ai Mondiali di Lonato il giovane pilota di Kart italiano impazzisce e lancia l'alettone contro il rivale. La Fia apre un'inchiesta: "Ci saranno conseguenze".

Follia del pilota italiano Luca Corberi al mondiale di Kart di Lonato. Il 23enne dopo un contatto in pista con Paolo Ippolito, al quale è seguito il ritiro dalla gara, ha impugnato l’alettone della vettura danneggiata e l’ha scagliato contro il pilota rivale.

Un gesto da codice penale e gravissimo che rischia di mettere a repentaglio la carriera del giovane pilota.

Non contento, Corberi al ritorno ai box ha aspettato Ippolito e gli si è scagliato contro scatenando una rissa. Se la prima azione poteva essere in qualche modo giustificata dalla rabbia del momento e dal vedere i sogni di vittoria andati in fumo, l’aggressione al collega è se possibile più grave, avvenuta a mente fredda e al ritorno nel paddock.

Il pilota di Kart perde il controllo

La Fia ha avviato un’indagine il cui finale si preannuncia già scritto. Durissima anche la condanna di Felipe Massa: “Comportamenti inaccettabili, ci saranno conseguenze per queste persone”.

Le Reazioni nel settore

Il gesto di Corberi, avvenuto tra l’altro davanti agli occhi del campione Fernando Alonso, è stato immediatamente condannato nel settore. L’ex pilota di Formula 1, Jenson Button, ha aspramente redarguito il giovane pilota stroncandogli, di fatto, le speranze di carriera:

I precedenti

Questo è solo l’ultimo scatto d’ira in ordine di tempo avvenuto nello sport; Novak Djokovic un mese fa aveva colpito l’ufficiale di linea con la pallina dopo un pomeriggio all’insegna del nervosismo. Più grave sicuramente ciò che era avvenuto nel GP di Misano del 2018 quando Romano Fenati, dopo aver affiancato Manzi, aveva premuto la leva del freno mettendo a serio rischio l’incolumità del pilota che dichiarò successivamente: “Voleva uccidermi”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.