×

Atalanta, Caldara infortunato: lesione al tendine rotuleo

Condividi su Facebook

Il difensore dell'Atalanta bloccato da una lesione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro: andrà sotto i ferri, ne avrà per tre mesi.

atalanta infortunio caldara

Nuovo e grave infortunio per Mattia Caldara, assente già nella partita contro il Cagliari e impiegato con molta moderazione da Gasperini in questo avvio di stagione a causa di qualche problema fisico.

Atalanta, l’infortunio di Caldara

Ora la diagnosi è stata ufficializzata: Caldara, in passato già bloccato da alcuni problemi fisici, ha subito una lesione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro.

Si tratta di uno sfilacciamento che non ha completamente compromesso l’articolazione ma che quasi certamente richiederà un intervento chirurgico che in questo momento è ancora in fase di valutazione. Tra intervento e recupero si parla di almeno tre mesi di stop. Caldara sarà di nuovo disponibile solo per la fine dell’anno.

Si tratta di un bel problema per l’Atalanta e Gasperini visto che ormai il mercato è chiuso e che la società non potrà correre ai ripari con qualche nuovo inserimento considerando che Caldara è sicuramente una pedina fondamentale per il tecnico in vista del fitto calendario che prevede Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ancora uno stop

Per Mattia Caldara la via crucis, dunque, continua: il difensore era rimasto fermo quasi un anno a causa di un problema muscolare, poi di una lacerazione parziale del tendine d’Achille e infine la rottura del legamento crociato.

Un vero e proprio calvario per il giocatore che è sotto contratto con l’Atalanta fino al 2021 dopo che la squadra bergamasca aveva siglato con il Milan un accordo di prestito con diritto di riscatto.

Nel giugno 2021 la Dea dovrà decidere se versare o meno nelle casse del Milan i 15 milioni pattuiti per il riscatto del prestito e rinnovare con il giocatore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.