×

Lega A, il presidente Paolo Dal Pino positivo al Covid-19

Condividi su Facebook

Paolo Dal Pino è risultato positivo al Covid-19: il presidente della Lega Serie A è attualmente in isolamento domiciliare.

Paolo dal pino

Il Covid-19 ha colpito anche i vertici del calcio. Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, è risultato positivo al tampone. A comunicarlo è stato la Lega stessa, attraverso una nota ufficiale.

“La Lega Serie A comunica che il Presidente Paolo Dal Pino è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato lunedì 5 ottobre.

Il Presidente, sintomatico e in isolamento presso la propria abitazione, seguirà ora le procedure previste dal protocollo sanitario”, si legge.

Gli ultimi movimenti di Dal Pino

Nei giorni scorsi Paolo Dal Pino aveva incontrato diversi esponenti del mondo del calcio, tra cui Gabriele Gravina, per discutere i temi caldi del momento. Il presidente della Figc è risultato negativo al tampone effettuato lunedì 5 ottobre, ma ha deciso anch’egli precauzionalmente in isolamento domiciliare in attesa di effettuare un nuovo tampone.

Paolo Dal Pino, intanto, si trova presso la sua abitazione con qualche linea di febbre e un po’ di tosse. Il presidente della Lega Serie A, nonostante i lievi sintomi, ha ugualmente partecipato in videoconferenza agli appuntamenti ufficiali. Lunedì 5 ottobre, da remoto, ha inoltre avuto modo di tenersi in contatto con il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.