×

Maradona, una persona non sa della sua morte: nessuno ha il coraggio di dirglielo

Condividi su Facebook

Soltanto un uomo al mondo non sa ancora della morte di Diego Armando Maradona.

maradona bilardo

Diego Armando Maradona è morto, mercoledì 11 novembre, all’età di 60 anni. Il Pibe de Oro, che dieci giorni prima si era sottoposto ad un delicato intervento per un ematoma al cervello, ha avuto un arresto cardiocircolatorio durante il periodo di convalescenza nella sua casa in Argentina.

In poche ore la notizia ha fatto il giro del mondo. Milioni di persone sono a lutto per la scomparsa dell’ex calciatore. Eppure, una persona molto vicina a lui non è stata ancora informata di quanto è accaduto.

Carlos Bilardo non sa della morte di Maradona

Nessuno ha ancora avuto il coraggio di informare Carlos Bilardo della morte di Diego Armando Maradona. L’ex allenatore, che ha guidato la Nazionale argentina dal 1983 al 1990 e dal 2008 al 2014, oggi ha 82 anni e soffre della sindrome di Hakim-Adams, una malattia neurodegenerativa.

È sempre stato molto affezionato all’attaccante, tanto che una volta disse che “Diego era il figlio che non aveva mai avuto“.

La famiglia, per precauzione, ha evitato che sentisse alla tv la notizia. Si teme che possa avere una brutta reazione. “L’infermiera sapeva già che se fosse successo, la televisione doveva essere vietata. E così è stato. A Carlos è stato detto che il cavo tv si è rotto. Non so se e quanto glielo diremo“, ha raccontato Jorge Bilardo, uno dei figli.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media