×

Diego Armando Maradona: il ricordo di Inter e Sassuolo

Condividi su Facebook

Diego Armando Maradona, stop nell'anticipo tra Inter e Sassuolo: tributo alla leggenda del Napoli e del calcio in generale.

Diego Armando Maradona

La Serie A si ferma ricordando la leggenda del Napoli (e del calcio in generale) Diego Armando Maradona. Tra le squadre che hanno celebrato il calciatore argentino anche Inter e Sassuolo nel loro match d’anticipo, così come tutte le altre partite della nona giornata.

Le ostilità si sono fermate al decimo minuto. Prima del fischio d’inizio al Mapei Stadium c’è stato un minuto di raccoglimento. Oltre a questo, le due squadre scese in campo hanno fermato l’incontro al decimo minuto in omaggio al grande campione deceduto lo scorso 25 novembre.

Il ricordo di Diego Armando Maradona

C’è ancora commozione nel mondo del calcio, tra addetti ai lavori e tifosi per la dipartita del leggendario Diego Armando Maradona, il numero 10 più celebre di tutta la storia della disciplina.

Anche in Italia sono nate numerose iniziative per ricordare il Pibe de Oro. Il match che ha aperto la nona giornata del campionato di Serie A è stato Inter-Sassuolo. Nel corso dell’incontro si è reso omaggio all’icona del calcio.

L’omaggio di Inter-Sassuolo

Prima del fischio di inizio dell’incontro svoltosi presso il Mapei Stadium, i membri di entrambi i team si sono riuniti nella metà campo osservando un minuti di silenzio in ricordo di Diego Armando Maradona.

Il tutto mentre su maxi schermi e tabelloni a bordo campo veniva trasmessa l’immagine del campione accompagnata dalla seguente didascalia: “Adios Diego”. Scene emozionanti che hanno generato non poca commozione sugli spalti, ove erano presenti entrambi i dirigenti delle due squadre scese in campo.

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Della Corte

Nato a Capua il 4 Agosto 1988, si è laureato in Filologia classica e moderna ed è iscritto all'Ordine dei giornalisti di Napoli. Collabora con diverse testate giornalistiche online, tra cui Blasting News e Scuolainforma.

Leggi anche

Contents.media