×

Morte Maradona, il medico che lo aveva in cura è indagato

Condividi su Facebook

Il decesso del campione argentino continua a creare scalpore: Stefano Ceci, l'ex manager, chiede chiarezza

Indagine morte Maradona tossicologico

La morte di Diego Armando Maradona continua a fare parlare. Secondo quanto riporta la Nacion, è stata avviata un’indagine su Leopoldo Luque, medico del calciatore. La sua casa è stata perquisita assieme al suo ambulatorio. Luque risulta infatti essere indagato per omicidio colposo.

Morte Maradona, il medico è indagato

Il sospetto è che al campione non siano state fornite cure adeguate. Sempre secondo il quotidiano argentino, la perquisizione sarebbe stata decisa dopo che gli inquirenti hanno accumulato alcune prove su presunte irregolarità nel ricovero domestico di Maradona.

Diego Armando Maradona si è spento all’età di 60 anni a causa di un arresto cardiorespiratorio. Negli ultimi mesi le sue condizioni di salute erano peggiorate. L’ex manager Stefano Ceci ha rivelato che in questi anni non stava più bene, né fisicamente né psicologicamente, tanto da lasciarsi andare, avanzando l’ipotesi che addirittura si sarebbe “lasciato morire“.

“Diego è stato lasciato solo per una vita intera perché si è pensato solo a Maradona“, ha continuato Ceci. “Diego s’è lasciato andare, è voluto andare in pace, era stanco di vivere”.

E ancora: “Quando si è reso conto che stava perdendo anche l’amore di Rocio si è lasciato andare psicologicamente e fisicamente. Si era stancato. Si sono fatti la guerra in famiglia tra nipoti e figli, non ha mai avuto pace in vita sua e da morto sta con le persone che amava di più, la mamma e il padre“.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media