×

Milan-Juve, ufficiale la partita si gioca: bianconeri partiti da Torino

Il big match valido per la 16a giornata del campionato di Serie A non è più in pericolo

coppa italia juve milan porte chiuse 768x432

I bianconeri sono da poco partiti da Torino, anche se nella giornata di martedì 5 gennaio avevano ricevuto la notizia di due calciatori positivi al Covid; la partita tra Milan e Juventus si giocherà quindi regolarmente. Il big match valido per la 16a giornata del campionato di Serie A non sembra più in pericolo.

“In caso di altre positività valuteremo – aveva detto il giorno prima Roberto Testi, direttore del Dipartimento di prevenzione della Asl di Torino -. A fare la differenza sarà la possibilità o meno di tracciare il contagio per valutare il focolaio”.

Milan e Juve si gioca

Il Diavolo primo in classifica sfida la Vecchia Signora, vincitrice degli ultimi 9 campionati e ora a -10 dai rossoneri, ma con però una partita da recuperare e con la consapevolezza di rimanere la favorita per la vittoria finale.

Entrambe le formazioni dovranno fare a meno di diversi giocatori. La Juventus farà certamente a meno di Alex Sandro e Cuadrado, positivi al Covid-19, oltre che dell’infortunato Morata. Nel Milan mancheranno ancora una volta gli infortunati Zlatan Ibrahimovic e Ismael Bennacer, oltre allo squalificato Tonali. Ma vediamo in dettaglio le formazioni.

Andrea Pirlo dovrebbe impiegare Demiral dal 1′ a destra, con Danilo spostato sul versante opposto. Al centro: Bonucci-De Ligt.

A centrocampo: McKennie e Bentancur: mentre sugli esterni agiranno Chiesa e Ramsey. In attacco Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

Stefano Pioli ritrova Theo Hernandez che andrà a presidiare la fascia sinistra. La difesa sarà composta da Calabria, Kjaer e Romagnoli. In porta Gigi Donnarumma. A fianco di Kessié dovrebbe partire Krunic. Unica punta Leao, supportato dal trio Castillejo-Calhanoglu-Rebic.

Contents.media
Ultima ora