×

Morto a 74 anni Colin Bell, leggenda del Manchester City

Condividi su Facebook

Morto Colin Bell, la stella del Manchester City aveva 74 anni.

Morto Colin Bell

Il mondo del calcio inglese, e non solo piange, la scomparsa di Colin Bell, morto a 74 anni. Il centrocampista era stato negli anni ’60 e ’70 una stella del centrocampo del Manchester City con la cui maglia ha giocato ben 498 partite e segnato 153 gol.

Un talento, uno dei migliori della sua generazione, tanto da diventare anche un tassello della nazionale inglese con la quale ha collezionato 49 presenze. Colin Bell si è spento dopo una lunga malattia che aveva fortemente compromesso la sua vita negli ultimi mesi.

Morto Colin Bell

Anche il Manchester City ha voluto ricordare il proprio campione in un comunicato ufficiale nel quale si legge: “Lascia la moglie Marie, i figli Jon e Dawn e i nipoti Luke, Mark, Isla e Jack.

Sarà sempre ricordato come uno dei più grandi da tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo. Senza gli infortuni avrebbe vinto molto di più”. Proprio a Colin Bell era stata dedicata una tribuna nel vecchio stadio Maine Road, così come è avvenuto in seguito all’Etihad Stadium.

Con la maglia dei Citizens, Bell ha disputato 13 stagioni a partire dal 1965. In quel periodo ha vinto anche diversi premi, tra cui un campionato di Premier League nel ’68, la FA Cup nel ’69 e la Coppe delle Coppe nel ’70.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media