×

Icardi, svaligiata la casa e sottratto oggetti per 400mila euro

Giornata da Incubo per il calciatore del PSG e la moglie Wanda Nara. La loro casa di Neuilly-sur-Seine è stata svaligiata.

Icardi svaligiata casa
Icardi svaligiata casa

Doccia fredda per la famiglia Icardi. La casa è di Mauro Icardi e della moglie Wanda Nara è stata svuotata con oggetti sottratti dai malviventi per un valore di circa 400mila euro. Il tutto sarebbe avvenuto proprio mentre l’attaccante argentino del PSG si sarebbe sarebbe trovato in ritiro in vista della partita di Ligue 1 contro il Lorient.

A dare l’allarme i domestici della famiglia Icardi che avrebbero scoperto il misfatto nella mattinata del 31 gennaio. Ad ogni modo il caso di Mauro Icardi non sarebbe isolato. Ad essere colpito da un episodio analogo anche il giocatore Sergio Rico anche quest’ultimo del Paris Saint Germain.

Icardi, svaligiata per 400mila euro

Una brutta notizia quanto inaspettata quella che per Mauro Icardi che si è visto svaligiare la casa proprio mentre si trovava in ritiro con il Paris Saint Germain in vista della partita di Ligue 1 contro il Lorient. Stando a quanto annunciato dallo stesso Paris Saint Germain, i danni per l’attaccante argentino sarebbero ingenti. I malviventi avrebbero infatti rubato gioielli, orologi e vestiti di lusso per un valore di circa 400 mila euro.

Ad ogni modo stando a quanto appreso, a scoprire il furto sarebbero stati i domestici della famiglia Icardi che avrebbero quindi provveduto a lanciare l’allarme. Prima di Mauro Icardi era stata svaligiata la casa di Sergio Rico, un altro calciatore del Paris Saint Germain.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora