×

Fiammetta La Guidara, scoperte le cause del decesso della giornalista

La giornalista era un volto noto nel mondo dei motori.

Fiammetta La Guidara

Fiammetta La Guidara è scomparsa a causa di alcune complicazioni di salute che le sono risultate fatali. La donna è deceduta la notte di martedì 23 febbraio a Varese. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera la giornalista sarebbe morta a causa di complicazioni legate alla gravidanza.

Volto conosciuto

Le condizioni della giornalista La Guidara sono improvvisamente peggiorate e per questo si è tentato tutto il possibile presso l’ospedale di Circolo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Si spegne un volto del giornalismo sportivo legato da tempo al mondo dei motori. La donna si era trasferita da alcuni anni con il marito in un paese della provincia di Varese.

Un personaggio del mondo giornalistico che esordì su Sky Nuvolari, passando successivamente a scrivere per testate come Autosprint, Inmoto e Motosprint.

Da anni importanti collaborazioni con Aci Sport, poi nel 2020 la nomina come addetto stampa del campionato di corsa TCR. Tantissimi i messaggi dei colleghi che hanno voluto ricordare Fiammetta e la sua professionalità. Avrebbe dovuto dare alla luce un figlio a giugno, ma qualche complicazione di troppo non le ha lasciato scampo.

Un’altra giornalista, Sara Carbonero, è stata ricoverata in ospedale per una nuova lotta contro il cancro. La vicedirettrice della sezione sportiva di Mediaset España, moglie dell’ex portiere Iker Casillas, dovrà nuovamente sottoporsi a un ciclo di cure per sconfiggere il tumore ovarico.

Un momento molto difficile per lo sport, complice anche la morte per Covid-19 di Fausto Gresini. Il fondatore della squadra motociclistica era ricoverato da tempo in gravi condizioni a causa del Coronavirus.

Contents.media
Ultima ora