Sposarsi a Venezia - Notizie.it
Sposarsi a Venezia
Matrimonio

Sposarsi a Venezia

Venezia è la città che per molti rappresenta la quintessenza del romanticismo; non sorprende quindi venire a sapere che è una delle località più popolari in cui sposarsi. Realizzate il vostro sogno di sposarvi a Venezia.

Istruzioni

1
Andate sul sito Wedding in Rome. Troverete tutte le informazioni necessarie per sposarvi a Venezia. Per una cerimonia civile (se non siete cattolici), avrete bisogno del certificato di non-impedimento, un documento valido e le sue copie, due testimoni, un interprete se stranieri e pagare la tassa comunale. Se uno dei due è cattolico potete sposarvi in chiesa.

2
Fornite il nulla osta rilasciato dal vostro Consolato (o Ambasciata) con firma autenticata in Prefettura se il vostro paese di origine non è un membro dell’Unione Europea, i certificati di stato libero, di battesimo e cresima per entrambi e la tassa di iscrizione alla chiesa. L’organizzazione Weddings in Rome offre anche altri tipi di servizi tipo parrucchiere, fotografo e via dicendo.

3
Leggete il sito del comune di Venezia per ottenere informazioni utili in materia.

Molti hanno scritto la propria esperienza e come se la sono cavata, vi potrete trovare informazioni utili sui fotografi locali e collegamenti a siti per matrimoni e l’indirizzo dei consolati stranieri in Italia.

4
Visitate il sito del vostro consolato se siete stranieri. Vi fornirà le notizie utili su come sposarsi in Italia e di cosa avete bisogno. Se decidete di organizzare da soli il vostro matrimonio piuttosto che affidarvi a società quali Wedding in Rome, dovrete recuperare da soli tutte le informazioni e il consolato aiuta.

5
Andate sul sito di Weddings in Italy. Questa società vi aiuterà ad organizzare il vostro matrimonio a Venezia, a fare le domande e acquisire tutti i documenti necessari per scambiarvi i voti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche