×

Squid Game dei gatti, il nuovo trend virale su TikTok: cos’è e come funziona

Nuovo trend su TikTok: sul social spopolano video che simulano i giochi della celebre serie Squid Game, ma come protagonisti ci sono dei gatti.

trend tiktok

In queste settimane sta diventando virale un nuovo format di video su TikTok: si tratta di un rimando alla serie del momento, Squid Game, che vede però come protagonisti dei gattini.

Squid Game dei gatti: dove nasce il nuovo trend di TikTok

In queste settimane sta diventando virale un nuovo format di video su TikTok: i cortometraggi in questione si ispirano alla ormai celebre serie coreana Squid Game, che ha battuto ogni record su Netflix, diventando lo show più visto di sempre sulla piattaforma streaming, con ben 111 milioni di account. Questo nuovo trend vede inscenare il primo gioco di quelli affrontati dal gruppo, conosciuto molto bene in Italia come “un, due, tre… stella!”.

Squid Game dei gatti: come funziona il gioco

Gli utenti di TikTok hanno deciso di utilizzare come cavie i loro gatti, sottoponendoli allo stesso gioco, utilizzando però una versione simile che ha origini inglesi e che assume un altro nome: “Luce rossa, luce verde”. In questo caso, si fa riferimento a una variante nordamericana del gioco, chiamata “Statue“, nella quale si utilizzano i colori al posto dei numeri, ed in particolare il verde e il rosso, con chiara allusione al semaforo.

Sulla base di questo schema di colori, i piccoli felini dovevano percorrere un tragitto mentre non venivano inquadrati dal proprio padrone tramite lo smartphone, che in quel momente rappresentava la tanto famosa quanto inquietante bambola di Squid Game.

Squid Game dei gatti: la reazione dei social

Sono stati diversi gli account che hanno aderito a questo format di video e hanno reso il proprio animale domestico il protagonista della propria personalissima serie tv.

In particolare, il video presente sull’account di una ragazza con nickname sayanamusic, ha totalizzato ben 16,4 milioni di visualizzazione e oltre 3,5 milioni di like.

Contents.media
Ultima ora