Standard&Poors conferma il rating A+ | Notizie.it
Standard&Poors conferma il rating A+
Cronaca

Standard&Poors conferma il rating A+

Prospettive negative per il Comune di Bologna, ma previsione di stabilità sul periodo 2011/13.


S&P

Si tratta del limite massimo attribuibile poiché è il rating attualmente riconosciuto all’Italia e quindi non valicabile dagli Enti locali. L’agenzia dichiara che, sulla base dei propri criteri, il livello indicativo del Comune di Bologna corrisponde ad un rating AA (alta capacità di pagare il debito) quindi in assenza del limite massimo caratterizzato dal rating italiano, il Comune di Bologna avrebbe un rating superiore.
Il vice sindaco Silvia Giannini sottolinea che l’agenzia di rating valorizza nel comunicato la capacità del Comune di razionalizzare la spesa corrente per compensare in parte i tagli ai trasferimenti statali e regionali, preservando pertanto la solidità dei margini operativi. Inoltre giudica positivamente anche il livello di indebitamento molto contenuto, prevedendo che il debito finanziario per mutui e prestiti di Bologna continuerà il percorso di graduale riduzione, scendendo sotto i 200 milioni di euro entro il 2013.
Giudicata positiva anche la posizione di cassa, prevedendo a fine 2011 un livello di disponibilità liquide in linea con il valore riportato nel 2010.

Sulla base di tutti questi elementi Standard & Poor’s afferma infine che, nell’ambito dell’attuale contesto normativo, il Comune di Bologna potrebbe essere collocato nella classe degli enti virtuosi, determinata in base ad alcuni parametri che il Governo centrale definirà entro la fine del 2011.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
GUNA Rimedio di soccorso 10ml
8.79 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora