×

Stati Uniti, 21 persone bloccate a Capodanno su una funivia a 3 mila metri

Giornata da incubo quella passata da un gruppo di persone in New Mexico, negli Stati Uniti, a Capodanno: 21 persone sono rimaste bloccate sulla funivia

funivia new mexico

Giornata da incubo quella passata da un gruppo di persone in New Mexico, negli Stati Uniti, a Capodanno: 21 persone sono rimaste bloccate sulla funivia.

Stati Uniti, 21 persone sono rimaste bloccate su una funivia del New Mexico: la bufera

Queste persone avrebbero voluto festeggiare il Capodanno 2022 insieme ad amici e alle famiglie, ma hanno trascorso le prime ore dell’anno nuovo aspettando i soccorsi bloccate in due cabine della funivia del Sandia Peak sopra Albuquerque, in New Mexico, a tremila metri di altezza. Una tempesta di neve ha iniziato a far oscillare pericolosamente la funivia e tutti e 21 i “passeggeri” sono rimasti bloccati in sospeso per ore, con la temperatura scesa sotto i -4.

Stati Uniti, 21 persone sono rimaste bloccate su una funivia del New Mexico: l’arrivo dei soccorsi

Tra la notte del 31 dicembre 2021 e la mattina dell′1 gennaio 2022, grazie all’aiuto del New Mexico Search and Rescue, cioè il servizio di soccorso chiamato dalla polizia statale, tutte e 21 le persone sono state messe in salvo. Tra di loro c’erano 19 dipendenti del Ten 3, un ristorante del Sandia Peak e due addetti all’impianto.

Stati Uniti, 21 persone sono rimaste bloccate su una funivia del New Mexico: le dichiarazioni

Michael Donovan, il general manager del Sandia Peak Aerial Tramway, la compagnia che gestisce la funivia, ha rilasciato alcune dichiarazioni al ‘New York Times’: “Per fortuna abbiamo potuto usare gli elicotteri, altrimenti avremmo dovuto obbligare queste persone, ormai sfinite, a camminare per ore nella neve. Alcuni avevano ancora gli zoccoli da lavoro ai piedi.”

Contents.media
Ultima ora