×

Statue coperte con maschere a forma di teschio, chi è il responsabile e perché?

Alcune statue sono state coperte con alcune maschere a forma di teschio nella città di Milano: indagini in corso.

Statua teschi Milano

Le statue del centro di Milano sono state oggetto di alcuni episodi alquanto particolari. Un teschio con un segno “x” sulla bocca e una corona vegetale sarebbero state poste su diverse statue del centro cittadino. La notizia è stata riportata da MilanoToday.

Statue del centro di Milano coperte con teschi, cosa è accaduto 

Mascherata la statua di Leonardo Da Vinci in piazza della Scala, così come quella di Alessandro Manzoni in piazza San Fedele. I vigili del fuoco sono intervenuti dopo la richiesta d’intervento della polizia locale: la copertura è stata immediatamente rimossa. L’episodio è accaduto durante la mattinata di martedì 19 ottobre 2021. 

Statue del centro di Milano coperte con teschi, altri dettagli 

Si tratta spesso e volentieri di una statua di con alcune maschere a forma di teschio che spesso e volentieri si possono vedere in Messico durante la festività “Dia de los Muertos“. Diverse statue sarebbero state prese d’assalto anche a Napoli, Venezia e Verona.

Statue del centro di Milano coperte con teschi, intervento dei vigili del fuoco 

Non si conoscerebbero al momento gli autori del camuffamento delle varie statue a Milano, così come nelle altre città.

Nel frattempo sono in corso le indagini mediante il sistema di videosorveglianza della zona. 

Contents.media
Ultima ora