Stefania Orlando su Fabrizio Frizzi: "Mi sento in colpa"
Stefania Orlando su Fabrizio Frizzi: “Mi sento in colpa”
Gossip e TV

Stefania Orlando su Fabrizio Frizzi: “Mi sento in colpa”

frizzi orlando
frizzi orlando

In una recente intervista, Stefania Orlando è apparsa visibilmente commossa parlando del suo rapporto con Fabrizio Frizzi e del suo sentirsi in colpa

Tra i moltissimi messaggi di affetto che in questi giorni tanti vip hanno inviato per la scomparsa di Fabrizio Frizzi, ce ne sono stati alcuni che sono andati un pò controcorrente. Tra questi, per esempio, c’è quello di Pupo, che oltre a ricordare il suo amico Fabrizio ha anche rivolto parole ad alcune persone che avrebbero ostacolato il noto conduttore nel corso della sua carriera. Un altro personaggio dello spettacolo che ha ricordato in maniera particolare Frizzi è però una donna. Si tratta di Stefania Orlando, che intervistata dal settimanale “Chi” è apparsa visibilmente commossa. La conduttrice ha dichiarato di sentirsi in colpa per la morte del conduttore di Rai Uno.

Le parole di Stefania Orlando inizialmente possono colpire chiunque le senta. La showgirl ha precisato di stare male perché durante il periodo di malattia di Fabrizio non ha avuto il coraggio di sentirlo. “Ero sicura che lui non volesse farsi vedere sofferente.

Sarebbe stato in imbarazzo, perciò non ho potuto salutarlo”. Queste sono state le dichiarazioni di colpa rilasciate da Stefania. Dopodiché la donna si è lasciata andare al racconto del rapporto che aveva con Fabrizio. Ha parlato delle sue prime esperienze in Rai: “Io ero piccola, avevo la smania di arrivare e non vedevo l’ora di conquistare un’inquadratura in più. Lui capiva”.

Stefania Orlando affiancò Frizzi nel 2003 nella conduzione di Piazza Grande, una versione rinnovata del precedente programma I Fatti Vostri, diretto da Michele Guardì. In quel momento Frizzi era reduce dalla breve e poco fortunata parentesi in Mediaset, dove aveva condotto Care sorelle, sempre nel 2003.

Lo sfogo di Pupo

Anche lo sfogo di Pupo, come detto sopra, non è passato inosservato. Al secolo Enzo Ghinazzi con un post su Twitter ha voluto omaggiare Fabrizio Frizzi in una maniera un poco diversa rispetto ai suoi colleghi. Quello di Pupo è stato infatti uno sfogo che è presto circolato sul web per i suoi toni recriminatori.

“Soltanto due anni fa, eravamo insieme qua, alle cascate del Niagara. Abbiamo condiviso momenti professionali meravigliosi e altri privati. In cui mi raccontavi le tue sofferenze e le angosce che gli ipocriti, che oggi ti rimpiangono, ti avevano causato. Non ho parole fratello”.

Da parte di Pupo c’è stato un omaggio da vero amico nei confronti di Fabrizio. I due erano infatti molto legati, oltre che sul piano professionale anche su quello personale. Fabrizio spesso confidava all’amico i suoi problemi e le sue preoccupazioni. Molte, ovviamente, sono state le esperienza lavorative condivise da entrambi. Per esempio hanno condotto Ti lascio una canzone nel 2014 così come numerose sono state le occasioni in cui si sono cimentati nella telecronaca de La partita del Cuore.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche