×

Stefano De Martino: “Come rimango in contatto con Santiago”

Stefano De Martino si è raccontato in una recente intervista, parlando del rapporto a distanza con il figlio Santiago tra Italia e Honduras

default featured image 3 1200x900 768x576

Stefano De Martino, il nuovo inviato dell’ Isola dei Famosi 13, racconta la sua esperienza in Honduras. Tra dirette su Canale 5 e nostalgia per l’Italia, l’ex marito di Belen racconta il suo rapporto con il figlio Santiago.

Stefano De Martino, 28 anni, si è raccontato in una recente intervista a un noto settimanale nazionale.

Ormai il novello conduttore è completamente preso dalla partecipazione al reality show di Mediaset. Lavora con ben 150 persone della produzione, senza staccare quasi mai. Stefano, alla sua prima esperienza in un programma in prima serata, riconosce le difficoltà del collegamento, spesso in ritardo, con lo studio di Milano, dove si trova Alessia Marcuzzi. “Il mio obiettivo è riuscire a gestire questo ‘tempo tecnico’ in modo tale che da casa non se ne accorgano quasi”, precisa il giovane ex ballerino di Amici.

Parlando invece del sul look, l’opinionista Mara Venier gli ha consigliato di “spogliarsi” di più. Ma De Martino ha replicato: “Il mio ruolo non me lo consente. D’altra parte di nudi ci sono già i naufraghi!”.

Stefano: giornata tipo in Honduras

La giornata tipo di Stefano De Martino in Honduras prevede la sveglia alle 5.30. Stefano fa quindi colazione, si allena e poi sperimenta le prove oppure segue la vita dei concorrenti nel corso dei montaggi dei servizi per il day-time.

La sera della diretta arriva alle 10 in palapa, mentre alle 14.30 va in onda. Poi Stefano cena con i ragazzi della produzione e chiacchiere fino alle 3 di notte, ovvero quando in Italia sono le 10 del mattino e si conoscono gli ascolti. Nel tempo libero De Martino va a cavallo o a pesca. Oppure si reca nei centri commerciali di La Ceiba, la città più vicina, per qualche spesa.

Stefano De Martino: rapporto con il figlio

Ma come rimane in contatto Stefano con suo figlio Santiago, che si trova in Italia? “Quasi tutti i giorni facciamo delle videochiamate. Mi racconta della scuola oppure io mi invento dei giochi da fare a distanza. Ad esempio mi travesto o gli mostro degli animali strani del posto, come le iguane. Nella prima puntata era contentissimo quando l’ho salutato prima di gettarmi dall’elicottero!”.

“Santiago ha capovolto ogni mia prospettiva, ha cambiato tutte le mie priorità”, aveva riconosciuto Stefano qualche tempo fa. E aveva sottolineato che, quando gli capita di trovarsi in situazioni rischiose, pensa solo al suo piccolino e a cosa accadrebbe se dovesse succedere qualcosa di grave.

Contents.media
Ultima ora