Stefano Ricucci figlio, chi è e cosa fa nella vita?
Stefano Ricucci figlio, chi è e cosa fa nella vita?
Lifestyle

Stefano Ricucci figlio, chi è e cosa fa nella vita?

Edoardo Ricucci
Edoardo Ricucci

Il figlio di Stefano Ricucci, Edoardo, classe 1993, trascorre una vita di agi e di lusso, insieme al padre, in giro per il mondo.

Edoardo Ricucci, figlio di Stefano, il noto imprenditore e immobiliarista romano, sembra vivere una vita di lusso e di eleganza, a giudicare dalle foto che ha postato in questi anni sui social. Divenne famoso nel 2015 in occasione del processo tra Stefano, il figlio e Patrizia Bonetti in seguito alla presunta violenza provocata sull’attrice, concorrente del GF 15.

Il figlio di Stefano Ricucci

Edoardo è il figlio di Stefano Ricucci e della ex moglie Linda Imperatori, e al tempo del tristemente noto processo che vide coinvolto il padre e Patrizia Bonetti aveva ormai vent’anni. Sui profili social di Edoardo Ricucci si è soliti vederlo protagonista di una vita lussuosa, e si potrebbe dire, scandalosamente esagerata. Nelle foto e nei video si notano con chiarezza idromassaggi, saune, tavole imbandite di ristoranti di lusso, feste mirabolanti e viaggi in aereo, ovviamente in prima classe. Sfogliando i suoi profili si passa da Montecarlo, ai lussuosi alberghi di Milano, ai ristoranti di Londra. Al suo fianco si vede spesso anche il padre Stefano, al mare come in piscina come in aereo.

I due sembrano, più che padre e figlio, due grandi amici, e Stefano definì Edoardo, nel 2015, “la persona che amo di più al mondo”.

Edoardo e Patrizia Bonetti

Patrizia Bonetti ha avuto, fino al 2015, una relazione con Stefano Ricucci, padre di Edoardo, ma il loro rapporto si concluse in un modo non troppo sereno. In quell’anno, infatti, la Bonetti accusò l’imprenditore di Zagarolo di averla picchiata dopo aver trascorso una serata insieme a Edoardo. “Una mitomane avvelenata di protagonismo”, la definì l’imprenditore ai tempi, quando lei dichiarò di essere stata “presa a sberle” dopo essere “uscita a cena con Edoardo e altri amici”. Patrizia, quella sera, chiamò la polizia dicendo di essere picchiata, e gli agenti la trovarono in piazza Sallustio a Roma con lividi al volto e un labbro rotto. Nel fascicolo sul presunto pestaggio di Patrizia era presente anche Edoardo Ricucci, noto come “Dodo”, che ha dovuto rispondere al reato di false informazioni davanti al pubblico ministero.

Chi è Stefano Ricucci

Ricucci nacque a Roma nel 1962. Figlio di un autista di pullman e militante della Democrazia Cristiana e di una casalinga, trascorse l’infanzia e la giovinezza a Zagarolo, fino a quando non entrò nel Consiglio di amministrazione della Lazio. Finanziere, immobiliarista ed ex marito di Anna Falchi, fu protagonista, nell’estate del 2005, del tentativo di scalata alla Rcs, la casa editrice del Corriere della Sera. Si ricordano le sue colorite espressioni romane comparse nei resoconti delle intercettazioni telefoniche, quali “Ma che stamo a fa, i furbetti der quartierino?”, o “Ma che volete fa, i f**** cor c*** dell’artri?”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche