Stiramento muscolare: cause, sintomi e rimedi
Stiramento muscolare: cause, sintomi e rimedi
Salute & Benessere

Stiramento muscolare: cause, sintomi e rimedi

stiramento muscolare
stiramento muscolare

Chi pratica un'attività sportiva è esposto al rischio di incorrere in uno stiramento muscolare che è una lesione non grave del muscolo.

Chi pratica un’attività sportiva è esposto al rischio di incorrere in uno stiramento muscolare che è una lesione non grave del muscolo. Praticare uno sport porta innumerevoli benefici alla salute generale del corpo umano, oltre che a un benessere mentale e psicologico, tuttavia possono anche accadere piccoli infortuni uno di questi è lo stiramento muscolare. Incorrono più facilmente in questo tipo di problema colori che praticano calcio, atletica e rugby.

Stiramento muscolare

Lo stiramento muscolare, chiamato anche elongazione muscolare, è una lesione di media gravità che colpisce la fibra muscolare e che si manifesta con un dolore lancinante al muscolo interessato. Lo stiramento ha sintomi più forti rispetto alla contrattura muscolare e richiede anche maggiore attenzione nel suo trattamento. Sono quattro le lesioni che possono colpire il muscolo, in scala di gravità dal meno grave al più grave: contrattura, stiramento, distrazione strappo muscolare.

Da cosa può essere causato lo stiramento muscolare? Principalmente è causato da uno stato di impreparazione del muscolo ad affrontare un sforzo che a sua volta può dipendere da un riscaldamento inadeguato oppure frettoloso, da una carenza assoluta di allenamento, immaginiamo il caso della partitella di calcio improvvisata tra amici che sfocia poi in uno stiramento dei muscoli del polpaccio o della coscia.

A volte gli stiramenti muscolari si verificano in caso di compimento di movimenti bruschi e improvvisi, oppure quando si indossano calzature non adeguate. In altri casi ancora si verificano in presenza di pregresse lesioni o precedenti traumi.

Stiramento muscolare sintomi

Lo stiramento muscolare si manifesta con un dolore intenso che è circoscritto al muscolo interessato e alla zona in cui il muscolo si trova. Il dolore ovviamente aumenta se l’attività che si stava compiendo non viene interrotta. Il dolore dipende dall’entità dello strappo. Non ci sono altri sintomi, il dolore talvolta non è incompatibile con il proseguimento dell’attività, tuttavia, soprattutto per scongiurare l’aggravamento della situazione e per evitare che lo stiramento si tramuti in strappo, è opportuno interrompere l’attività. Lo stiramento è facilmente diagnosticabile senza necessità che si svolgano visite o esami approfonditi, anche perché lo stiramento può sfuggire ad alcuni metodi di indagine come le ecografie

Stiramento muscolare rimedi

Come già detto in caso di stiramento è opportuno interrompere l’attività. Come abbiamo visto accadere nelle partite di calcio, in caso di stiramento il calciatore si ferma, rimane a terra e gli viene applicato il ghiaccio ed eventualmente una benda che comprime l’area. Nel caso accada, quindi, uno stiramento muscolare a chi non è calciatore ma è uno sportivo per passione, vanno estesi gli stessi consigli, cioé interrompere l’attività e applicare il ghiaccio. Tuttavia è sempre il caso di ricordare che è necessario sottoporsi a opportuna visita medica ed evitare l’autodiagnosi. Il medico saprà indicare, sulla base della gravità riscontrata, che cosa fare. La cura principale è il riposo da osservare per almeno alcune settimane, in caso di particolare dolore che non passa è possibile ricorrere a farmaci antidolorifici e antinfiammatori per i quali occorre osservare attentamente le modalità di assunzione. Eventualmente saranno prescritte sedute di tens, elettrostimolazione e fisioterapia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora