×

Stoccata di Meloni al Pd che critica Renzi: “Ammette i suoi stessi fallimenti”

"Renzi era segretario dello stesso Pd che da anni governa la Nazione. Se ne saranno resi conto?". Viaggia sui social l'ironia di Giorgia Meloni

Meloni contro il Pd di Letta

Lo scontro tra il Pd di Letta e il leader di Italia Viva serve sul piatto d’argento la stoccata di Giorgia Meloni che inevitabilmente arriva di buon mattino sui social: “Pd ammette i suoi stessi fallimenti”

Ironia social 

La campagna elettorale “Summer edition” viaggia inevitabilmente  sui social e nel caos del “tutti contro tutti”, l’ironia sembra il tema principale attraverso il quale i partiti cercano di  ottenere l’attenzione dei potenziali elettori.

Renzi vs. Letta

Proprio con l’ironia social, Italia Viva aveva commentato la dura presa di posizione del Pd su quanto aveva affermato Renzi in un’intervista al Corriere della Sera riguardo il veto sull’alleanza con lui, a suo avviso dettato da “rancori e vendette personali”.

Tutti hanno interpretato questa frase come un chiaro riferimento all’ormai iconico “Stai sereno” social di Renzi a Letta, seguito dal gelido passaggio di consegne sancito dal suono della campanella del 2014.

Pd vs. Renzi

Una frase che ha suscitato la velenosa nota del Pd: “Oggi, forse per rosicchiare qualche margine di visibilità in più, Matteo Renzi trova il tempo e l’audacia di dare lezioni al Partito Democratico. Quello stesso partito che, prima di scappare sulla sua personale scialuppa, da segretario ha tentato di affondare lasciando macerie, lacerazioni e un 18% da guinness dei primati negativi.

Non stupisce che praticamente la totalità degli elettori e dei militanti del Pd abbia maturato un giudizio durissimo, senz’appello, su di lui e sulla sua parabola politica”.

La tigre postata da Italia Viva

Alla nota del Pd consegnata ai giornalista, come già accennato, Italia Viva ha risposto su twitter: “Oggi il Pd attacca violentemente Matteo Renzi. Noi facciamo politica e non viviamo di rancori personali: pensiamo che la strategia di Letta sia un regalo alla Meloni.

Ma ne parleremo il 26 settembre. Per adesso buona campagna elettorale. Anche a chi ha gli #OcchiDiTigre”. Chiaro il riferimento ironico alla citazione del film “Rocky” fatta da Letta all’inizio della campagna elettorale. Con tanto di video di una tigre che tenta di catturare inutilmente una papera.

La stoccata di Giorgia Meloni al Pd

E quando Italia Viva parla di “regalo a Giorgia Meloni” quasi evoca la stoccata che arriva inevitabilmente di buon mattino sui social della leader di Fratelli d’Italia:

Per una volta mi trovo d’accordo col PD sui primati negativi del fu governo Renzi… peccato però che stiano ammettendo i loro stessi fallimenti visto che era segretario dello stesso Partito Democratico che da anni governa la Nazione. Se ne saranno resi conto?” 

Contents.media
Ultima ora