Storie di donne: non sono una stalker!!!! - Notizie.it
Storie di donne: non sono una stalker!!!!
Libri

Storie di donne: non sono una stalker!!!!

30 novembre 2009 : Natascia Berardinucci viene arrestata per stalking, lesioni personali e danneggiamento nei confronti dell’ex fidanzato. Ci sono volute 7 perizie mediche e 35 perizie psichiatriche per attestare la non pericolosità sociale della donna; in attesa che il Tribunale della Libertà accogliesse il ricorso per uscire, Natascia ha trascorso 555 giorni tra un istituto e l’altro, in cattività, come una bestia, perchè giudicata troppo aggressiva. Il 29 giugno 2011 finalmente torna a casa, si riprende la sua vita là dove era stata interrotta. Ha ricomiciato a lavorare, è infermiera, è rispettata e amata da pazienti e colleghi. Vi chiederete come è andata a finire e il perchè di una storia così dura? Semplice: Natascia convive dall’età di 25 anni con una forma precoce di Parkinson che ha sempre cercato di curare al meglio. Nessuno, nessun medico ha stabilito che la “sua aggressività” in parte era causata dai farmaci che prendeva.

Nessun medico ha stabilito che le cure somministrate in carcere e l’ambiente fossero incompatibile con la sua malattia,il suo stato. Il tutto è stato denunciato in un libro edito da Nuovi Autori ” Ho tolto i chiodi dalle mie ali” . Natascia racconta minuziosamente il suo travaglio; dice “….. mentre ero detenuta a Pisa mi hanno somministrato un farmaco assolutamente controindicato a me che mi ha immobilizzato per un mese a letto. Non riuscivo a muovermi, nemmeno a raggiungere il bagno.” La donna dice a grazie a Rita Bernardini, parlamentare che si è occupata del suo caso appena giunto sul tavolo di lavoro. Dice grazie anche alla trasmissione “Le Iene” che lo scorso 11 aprile ha riportato alla ribalta la vicenda, che è ancora aperta sotto il profilo giudiziario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche