×

Strage in California, padre uccide i 4 figli piccoli e la loro nonna a Lancaster

Strage in California, padre uccide i 4 figli piccoli e la loro nonna a Lancaster: un 29enne irrompe in casa della ex moglie e ammazza i piccoli

David Germarcus, il padre omicida

Ancora una strage familiare negli Usa, dove in California un padre uccide i 4 figli e la loro nonna nella loro casa a Lancaster: secondo una prima ricostruzione dei fatti il 29enne David Germarcus è arrivato nell’abitazione dove i suoi bambini erano sorvegliati dalla nonna mentre la madre era assente ed ha aperto il fuoco; subito dopo si è consegnato alla polizia.

Padre uccide i 4 figli piccoli: avevano tutti meno di 12 anni ed uno era un neonato

Tutte le vittime hanno meno di 12 anni e fra loro c’è anche una neonata. Pare che il pluriomicida non vivesse più con moglie e prole, ma gli elementi sono ancora frammentari malgrado la strage sia avvenuta nella tarda serata di domenica 28 ottobre nella zona di Lancaster che insiste su Antelope Valley, pochi chilometri a nord di Los Angeles.

Orrore assoluto al blocco 3500 di Lancaster, dove un padre uccide i 4 figli piccoli

Tutto è avvenuto nel blocco 3500 di Garnet Lane, secondo il dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles. Le prime avvisaglie dell’orrore le avevano avute due testi indiretti, la signora Grace Beltran e suo figlio Gerard.

Il racconto dei testimoni e le urla della madre: in California un padre uccide i 4 figli piccoli

I due erano stati svegliati dalle urla della madre delle piccole vittime che correva per strada e gridava“i miei bambini sono andati via! Sono tutti morti!”.

I due hanno allertato la polizia che ha trovato le vittime in casa uccise da colpi di arma da fuoco al petto e poco dopo ha ricevuto la notizia che il loro padre si era consegnato in ufficio.

Contents.media
Ultima ora