×

Studente morto in India per il morso di un serpente, due compagni in ospedale

Ennesima tragedia in un paese dove eventi simili sono comuni: uno studente è morto in India per il morso di un serpente e due compagni sono in ospedale

Quasi certamente è stato un cobra ad uccidere lo studente indiano

Tragedia in India, dove uno studente è morto per il morso di un serpente e due suoi compagni sono in ospedale in condizioni definite molto serie. Stando ai media locali il rettile, pare un cobra, si è introdotto nel dormitorio di un ostello nel distretto di Vizianagaram ed ha morso prima la vittima e poi ha attaccato i due compagni che cercavano di distrarlo dall’attacco al loro amico.

A morire uno studente di classe VIII, Ranjit Kumar del villaggio di Dalayipeta, mentre ad essere ferito sono stati E.Vamsi e V.Naveen

Studente morto per il morso di un serpente che attacca anche i compagni

Non sono chiare le dinamiche di questo “assalto” e i serpenti tendono a non mordere più volte a meno di una situazione di pericolo perché il loro veleno paradossalmente è un bene prezioso. Ad ogni modo in India, dove attacchi del genere sono purtroppo molto comuni, c’è solo un serpente velenoso così grosso, diffuso e tanto dotato di veleno: il cobra reale

La visita del vice premier e le condizioni dei feriti

Il dramma si è verificato intorno alle mezzanotte di giovedì 3 marzo a Kurupam, nel distretto di Vizianagaram Andhrapradesh. Subito dopo l’attacco del rettile lo stesso vice primo ministro Pamula Puspha Srivani e il coordinatore sociale Mahesh Kumar hanno visitato l’ospedale e hanno chiesto informazioni sulle cure fornite alle vittime. I due studenti sopravvissuti sono ricoverati presso l’ospedale di Tirumala a Vizianagaram.

Contents.media
Ultima ora