Studenti e operai Fiom uniti nella protesta - Notizie.it
Studenti e operai Fiom uniti nella protesta
Cronaca

Studenti e operai Fiom uniti nella protesta

Giovedì di manifestazioni in tutta Italia per una protesta che ha unito licei, università e fabbriche. Questa mattina in alcune delle città più importanti del paese hanno visto scendere in piazza migliaia di studenti con l’obiettivo, secondo quanto riporta Repubblica, di generalizzare lo sciopero di 8 ore dei metalmeccanici indetto dalla Fiom e «ribadire con forza la solidarietà e la condivisione delle lotte portate avanti da tutti quei soggetti, come gli operai o i precari, che soffrono la crisi».

A Roma gli studenti hanno tappezzato le strade del percorso del corteo con manifesti che recavano scritte citazioni di scrittori, poeti e cantanti.

A Bologna, dove sono più di 5 mila gli operai Fiom e gli studenti delle scuole superiori e universitari hanno invaso il centro dalle prime ore della mattina, la sede della Cisl cittadina e regionale è stata oggetto di lanci di uova. A Palermo, invece, i ragazzi, riuniti in un corteo preceduto dallo striscione “Blocchiamo tutto Day: fuck austerity”, hanno paralizzato la circolazione automobilistica nel centro della città.

Manifestazioni anche a Torino, dove il corteo degli studenti dovrebbe unirsi a quello degli operai e a Cagliari, dove sono attese 3 mila persone per la manifestazione della Fiom-Cgil e sono previsti gli interventi del segretario regionale Fiom, Mariano Carboni, del numero uno della Cgil sarda, Enzo Costa, e di Laura Spezia, membro della segreteria nazionale Fiom Cgil.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche