×

Suggerimenti per la scelta della cucina ideale

Myl Idea offre tutto il supporto di cui si può aver bisogno in vista dell’acquisto degli ambienti domestici mettendo a disposizione collezioni dedicate.

suggerimenti scelta cucina ideale

Stile, funzionalità e praticità: sono questi gli aspetti che è necessario tenere in considerazione quando si sceglie una cucina. Ma come si deve procedere per essere certi di non sbagliare? Lo abbiamo chiesto al team di MYL IDEA cucine a Torino.

Quali sono le idee più stuzzicanti che il mercato mette a disposizione in questo momento?

La cucina in gres, per esempio: ha il pregio di durare per lungo tempo, visto che è realizzata con un materiale che resiste all’abrasione e ai prodotti chimici, e soprattutto permette di effettuare tutte le personalizzazioni che si desiderano, per le ante e non solo. È vero che il suo costo è un po’ più elevato rispetto a quello di altri modelli di cucina, ma c’è da tenere conto che la durata superiore nel tempo si traduce in un maggiore risparmio a lungo termine. Va detto, comunque, che negli anni più recenti sono tornate in auge anche le ante in acciaio. Nel caso in cui si compia una scelta di questo tipo, però, occorre tenere conto della necessità di pulirle con una certa attenzione. In caso contrario, si avrà a che fare con righe ben poco piacevoli da vedere.

Che consigli ci potete dare per il tavolo della cucina?

In questo caso, è meglio evitare il vetro: i piani realizzati con questo materiale garantiscono una resa estetica ottima, ma hanno il difetto di risultare decisamente delicati. In più, presentano lo stesso inconveniente delle ante lucide, nel senso che richiedono una pulizia costante. Se proprio non si ha intenzione di rinunciare a un tavolo con un piano in vetro, ci sono comunque delle precauzioni che è necessario ricordare e adottare. Per esempio, se si desidera collocare un vaso di fiori al centro, non
ci si deve dimenticare di usare un centrotavola. Ma attenzione, perché anche in questo modo non si può escludere la possibilità che il piano si graffi e si rovini.

Quali materiali sono raccomandati per la cucina?

Dipende tutto dal budget che si ha a disposizione: per esempio, è vero che un piano di agglomerato di quarzo costa molto di più rispetto a uno in laminato, ma è altrettanto vero che il primo è più resistente, mentre il secondo patisce sia il calore che l’umidità. Addirittura, il solo calore che proviene dalla lavastoviglie potrebbe rappresentare un problema per i piani di lavoro in laminato. Essi, quindi, hanno bisogno di essere sostituiti nel giro di pochi anni, e ciò finirebbe per essere fonte di disagi. Per quanto riguarda la struttura della cucina e le ante, invece, la durata maggiore viene garantita dai telai in alluminio, materiale che non risente minimamente dell’umidità e dei cambi di temperatura.

E le cucine già pronte?

Sul mercato se ne trovano a prezzi decisamente bassi, ma è meglio andare con i piedi di piombo. Si tratta, infatti, di modelli che si basano su materiali di scarsa qualità e che, per poter durare a lungo, richiedono cure specifiche e attenzioni importanti. Un altro aspetto decisivo è quello che riguarda l’acquisto degli elettrodomestici. In questo caso è possibile scegliere tra i modelli a incasso e quelli a libera installazione: i primi sono pensati per rimanere nascosti, celati dalle ante della cucina, mentre i secondi sono a vista. Optare per l’una o per l’altra soluzione dipende non solo dai gusti personali, ma anche dalla quantità di spazio che si ha a disposizione. A proposito: qualora lo spazio lo consenta, è preferibile collocare il forno elettrico in una posizione alta, così da poter beneficiare di una maggiore comodità di utilizzo e di pulizia.

Il piano cottura, invece?

Qualora si abbia abbastanza spazio e si ami cucinare, al posto del tradizionale piano cottura a 4 fuochi si può propendere per un modello a 5 fuochi. I vantaggi che derivano da questa soluzione sono molteplici, a cominciare dalla possibilità di cucinare più pietanze nello stesso momento. Ovviamente si tratta di una soluzione raccomandata solo nel caso in cui si sia abituati a mettere più pentole sul fuoco in simultanea, ma è bene riflettere prima di decidere: è chiaro, infatti, che un piano cottura a 5 fuochi toglie un po’ di spazio al piano di lavoro.

A proposito: come ci si può muovere se non si hanno problemi di spazio?

In questo caso il mercato offre una varietà davvero ampia di soluzioni tra cui scegliere. Per esempio le cucine a isola, sia spezzate che lineari, si rivelano molto pratiche sia per appoggiare il pentolame e gli utensili che per cucinare. In qualunque caso è fondamentale prestare attenzione sempre alla funzionalità: una cucina troppo grande, anche se lo spazio su cui si può contare è tanto, rischia di dare vita a un ambiente quasi soffocante. D’altro canto, se la metratura disponibile è ridotta, è necessario sfruttare anche lo spazio in verticale, aumentando la quantità di pensili.

Quali sono le ultime raccomandazioni che potete fornire ai nostri lettori?

Prima di tutto, prendersi tutto il tempo di cui si ha bisogno per essere certi di effettuare l’acquisto giusto. Vale la pena di visitare tanti negozi, in modo da mettere a confronto più proposte e capire quali sono gli abbinamenti ideali, anche in funzione del proprio stile di vita. Dal punto di vista pratico, non ci si deve dimenticare di verificare la posizione degli attacchi del gas e dell’acqua, misurandoli. È chiaro che poi bisogna pensare al numero di persone in casa e alle loro abitudini.

Myl Idea offre tutto il supporto di cui si può aver bisogno in vista dell’acquisto degli ambienti domestici mettendo a disposizione collezioni dedicate. Ciò è possibile in virtù di una meticolosa selezione dei fornitori, basata su una ricerca accurata, grazie a cui gli utenti finali possono usufruire dei prodotti migliori al prezzo più conveniente. In tutto sono 5 le collezioni dedicate, e il loro denominatore comune è il livello di qualità elevata. Basti pensare a Idea K per la cucina, la collezione aziendale con la quale vengono sviluppati i progetti per questo ambiente della casa con passione e cura.

Contents.media
Ultima ora