×

Sulla depilazione delle gambe

default featured image 3 1200x900 768x576
ceretta gambe e inguine 300x229

Depilarsi le gambe per la prima volta è un rito di passaggio dall’adolescenza all’età adulta, oltre a un modo per rendere le gambe liscie, setose e sexy.

La depilazione, attesa dalle pre-adolescenti, è diventata un’azione quotidiana per molte donne adulte. Anche se vi depilate da anni, ci sono dei piccoli consigli che possono aiutarvi in questa pratica.

Storia

Mentre gli uomini preistorici si strappavano i peli dal corpo, la pratica della depilazione femminile è diventata popolare solo nel 1900, quando gli orli si fecero più corti e le gambe diventarono più visibili. La cultura occidentale cominciò a considerare anti-estetici i peli sulle gambe, così vennero inventati dei rasoi con lamette usa e getta.

Questi rasoi, fatti apposta per le donne, furono disponibili nel 1915, poi durante gli anni ’30 arrivarono anche quelli elettrici.

Tipologie

I depilatori elettrici possono essere usati sulle gambe asciutte senza creme o gel, altrimenti ce ne sono alcuni che possono essere utilizzati anche sulle gambe umide. I rasoi usa e getta possono venire usati per un lungo periodo di tempo e poi buttati. Mentre ci sono quelli con la testina rimovibile che può essere cambiata quando la lametta è usurata.

Geografia

La depilazione delle gambe è una pratica standard nelle culture occidentali, in particolare nel Nord America, in Australia, nell’Europa dell’ovest e in alcune parti del Sud America e del Medio Oriente. Mentre la maggior parte delle donne di queste zone si depilano le gambe regolarmente, ce ne sono altre che non lo fanno per diversi motivi, sia religiosi che culturali che personali. In molte culture orientali, le donne non si depilano nessuna parte del corpo.

Considerazioni

Si potrebbe considerare la depilazione delle gambe come qualcosa di prettamente femminile. Invece anche molti uomini, soprattutto atleti, si depilano regolarmente. I ciclisti, per esempio, perché li aiuta ad andare più veloci e a rendere i massaggi più efficaci. Anche i nuotatori lo fanno per vincere la resistenza dell’acqua e i culturisti per mostrare meglio i muscoli.

Consigli degli esperti

Per ottenere una rasatura perfetta senza tagli, le gambe devono essere sufficientemente idratate. La cosa migliore sarebbe rasarsi dopo il bagno o la doccia. Cambiare spesso il rasoio o la lametta. Se non avete crema o gel depilatori, usate uno shampoo o una lozione.

BIodich

Contents.media
Ultima ora