×

Super Green pass, l’opinione di Giuseppe Conte: “Alleggerire le misure”

Giuseppe Conte parla di super Green pass e riforma del catasto.

Giuseppe Conte

L’ex presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, intervistato da Fanpage durante una diretta Instagram tenutasi oggi pomeriggio, 4 marzo 2022, ha detto la sua in merito al super Green pass.

Super Green pass, il parere di Giuseppe Conte

Per il leader del Movimento 5 Stelle siamo in una fase di netto miglioramento per quanto riguarda la situazione pandemica in Italia e dunque sarebbe necessario alleggerire alcune norme che ad oggi sono ancora in vigore. Primo tra tutti il super Green pass. Giuseppe Conte si è sempre detto favorevole all’utilizzo di tale strumento per tenere sotto controllo i contagi di Covid-19, ma in questo momento è diventato insostenibile soprattutto sul lavoro avere norme così rigide.

Il capo politico del M5S sostiene che “restare a casa senza una retribuzione non è più accettabile, soprattutto in tempi di crisi come questi“. Conte ha detto poi di aver parlato anche con il premier Mario Draghi e di avergli chiesto di rivedere le varie norme che sono ancora in atto per il contrasto della pandemia.

Conte si difende dal centrodestra

Giuseppe Conte non ha dato solo la sua opinione in merito al super Green pass, ma si è anche espresso sulla riforma del catasto.

L’ex presidente del Consiglio più che altro si è difeso dagli attacchi da parte di alcuni politici del centrodestra, che accusavano il M5S di voler introdurre una patrimoniale o una tassa sulla casa. Conte ha smentito queste accuse dicendo che il suo partito non ha mai proposto nulla del genere. Le uniche cose su cui si è battutto il M5S sono state: una delega fiscale e la digitalizzazione del catasto.

Contents.media
Ultima ora