×

SuperEnalotto, estrazione 17 aprile 2021: tutti i numeri e le quote

Terzo e ultimo appuntamento della settimana del SuperEnalotto di sabato 17 aprile 2021. Scopriamo tutti i numeri e le quote.

SuperEnalotto 17 aprile 2021

Con l’appuntamento del SuperEnalotto di sabato 17 aprile 2021 si chiude la terza settimana di aprile. Del “6” e del “5+1” non si ha ancora traccia. Il jackpot infatti è aumentato nuovamente arrivando questa a quota 138.500.000 euro.

Si fa sempre più vicino il montepremi di 177.100.000 sbancato nel 2010. Se per il “6” e il “5+1” c’è stato un nulla di fatto, è anche vero che sono stati ben sei i “5” che hanno vinto un premio di 33.699,18 euro a testa. I “4” sono stati invece 651 con un premio di 315,75 euro. I “3” sono stati oltre 23 mila. Infine i “2” questa volta sono stati oltre 363 mila.

Riparte dunque da qui la ricerca del fortunato che porterà a casa l’intero jackpot del SuperEnalotto. Scopriamo quali saranno i numeri fortunati nel concorso del SuperEnalotto di sabato 17 aprile 2021.

SuperEnalotto: estrazione 17 aprile 2021

La combinazione vincente estratta sabato 17 aprile 2021 è stata la seguente:

  • 7 – 20 – 63 – 68 – 74 – 88 ; Numero Jolly: 13 ; Numero SuperStar: 11

Ricordiamo quali sono stati i numeri fortunati estratti nel concorso di giovedì 15 aprile 2021:

  • 80 – 44 – 71 – 33 – 12 – 72 – Numero Jolly: 69 – Numero SuperStar: 12

SuperEnalotto, come si gioca

Sei numeri da indovinare e un montepremi tra i più alti d’Europa. Basta questo per definire il SuperEnalotto il “re” dei giochi a premi che per tre volte a settimana attrae migliaia di appassionati. Lo scopo del gioco è noto e familiare. Per sbancare il jackpot deve essere indovinata la sestina completa. Se non si raggiunge l’obiettivo il montepremi aumenta ulteriormente fino a quando il “6” non viene raggiunto. Sulla crescita del jackpot non vengono posti dei limiti.

Con il SuperEnalotto vengono offerte ulteriori possibilità di vincita grazie al numero Jolly e al SuperStar ovvero due numeri speciali che si affiancano ai numeri della sestina ordinaria.

Se il numero Jolly viene scelto tra gli altri 84 numeri della schedina, il numero SuperStar può essere definito come un numero a parte sia nell’estrazione che nel suo acquisto. Il SuperStar ha un costo di 0.50 euro cadauno, e può/posssono essere associato/i ad una o più schedine e scegliere anche a quale deve essere associato. Anche l’estrazione è separata in quanto estratta in un’urna apposita.

SuperEnalotto, i numeri ritardatari

Vediamo quali sono i numeri ritardatari del SuperEnalotto e del SuperStar. Non escono da oltre 140 estrazioni i numeri 55 (21 novembre 2020) e 23 (24 novembre) apparsi per l’ultima volta rispettivamente 146 e 143 giorni fa. Il numero 85 (18 dicembre 2020) non esce da 122 giorni, mentre i numeri 64 e 14 sono usciti l’ultima volta i 9 gennaio 2021 ovvero 97 giorni fa. Infine segnaliamo il numero 21 che ha superato i 90 giorni di ritardo con le sue 94 assenze (12 gennaio 2021). Per il SuperStar i giorni di ritardo sono arrivati a quota 829 (8 gennaio 2019).

SuperEnalotto, numeri meno frequenti

Scopriamo quali sono i numeri meno frequenti apparsi nel Lotto e SuperStar. ll neno frequente rimane 60 con una frequenza di 182. Seguono i numeri 23, 18 e 50 con una frequenza rispettiva di 190, 191 e 192. Chiudono i numeri 5 e 59 con una frequenza di 193. Per il SuperStar segnaliamo il 72 che ha una frequenza di 16.

I numeri più frequenti del SuperEnalotto

Infine per ciò che riguarda i numeri apparsi più di frequente nel SuperEnalotto e nel SuperStar segnaliamo il numero 85 (251) uscito 122 giorni fa (15 dicembre 2020). Seguono i numeri 90 (1 aprile 2021) e 77 (6 aprile 2021) entrambi con una frequenza di 244 e usciti rispettivamente 15 e 10 giorni fa. I numeri 82 (27 marzo 2021) e 55 (21 novembre 2020) invece hanno una frequenza di 243 e sono usciti rispettivamente 20 e 146 giorni fa. Chiude il 22 con una frequenza di 242, uscito 22 giorni fa ovvero il 25 marzo del 2021. Per il SuperStar invece segnaliamo il 49 con una frequenza di 40 e uscito il 25 giugno del 2020 ovvero 295 giorni fa.

Contents.media
Ultima ora