×

Supermarket da incubo, merce non tracciata e cibi in vendita scaduti nel 2018

Un supermarket di Striano vendeva cibi scaduti nel 2018 ed esponeva merce non tracciata. Cento chili di merce posta sotto sequestro dai carabinieri.

Supermarket cibi scaduti 2018

Cibi scaduti nel 2018, merce non tracciata e di origine sconosciuta. Era questo quello che un Supermarket di Striano, nel napoletano, metteva in vendita per i propri acquirenti. Una situazione da incubo, per fortuna scoperta dai carabinieri della stazione forestale di Roccarainola che hanno sequestrato quasi cento chili di prodotti. 

Nel Supermarket cibi scaduti nel 2018

Nello specifico, stando a quanto riportato dalle forze dell’ordine, le carni rosse e bianche, i latticini e i prodotti ortofrutticoli erano del tutto privi di tracciabilità. Formaggi, biscotti e prodotti sott’oolio erano nella maggior parte dei casi scaduti, alcuni anche nel 2018.

Supermarket con cibi scaduti nel 2018

L’intervento dei carabinieri ha fatto dunque emergere un serio pericolo per la salute dei consumatori, motivo per il quale la merce è stata sequestrata e per il titolare dell’esercizio commerciale è scattata una multa dal valore di 4mila euro per il cibo. 

Supermarket di Striano, cibi scaduti nel 2018

Come se non bastasse gli agenti delle forze dell’ordine hanno anche scoperto nel retrobottega del negozio due gabbie di cardellini, esemplari considerati come fauna selvatica protetta e di dubbia provenienza. Per tale ragione è scattata nei confronti del proprietario una denuncia per detenzione illegale di fauna selvatica protetta.

Contents.media
Ultima ora