×

Svolta nel caso di Madeleine McCann: la polizia tedesca ha le prove contro Brueckner

Il lavoro di un team di reporter tedeschi porta alla svolta nel caso di Madeleine McCann: Brueckner era a Praia da Luz il giorno della scomparsa

La piccola Madeleine McCann

Ci sarebbe una clamorosa svolta nel caso di Madeleine McCann: la polizia tedesca ha le prove contro Christian Brueckner, il pedofilo sospettato a suo tempo di aver messo occhi e mani addosso alla bambina del Regno Unito scomparsa a soli 3 anni senza lasciare traccia nel 2007 durante una vacanza dei genitori in Portogallo

Il pedofilo Brueckner c’entra e come: la svolta nel caso di Madeleine McCann

Brueckner venne perseguito dopo che uno dei filoni di indagine sulla scomparsa era arrivato a lui ma senza esiti concreti, tanto che ad inizio anno i genitori di Madeleine avevano confessato di essere sfiduciati da indagini-fiume che non portavano a nulla, paragonando la ricerca della verità sulla loro bambina all’insorgere delle varianti covid: ne sconfiggi una e ne arriva subito un’altra. 

L’indagine dei giornalisti di Sat 1 e la svolta nel caso di Madeleine McCann: la piccola sarebbe morta

Ora però gli investigatori tedeschi affermano di aver scoperto prove “scioccanti” che “incriminano pesantemente” l’unico sospettato della scomparsa di Madeleine McCann, Christian Brueckner. Un team che lavora per il canale televisivo Sat.1 ha consegnato le prove agli investigatori che indagano su Brueckner nel filone giudiziario in piedi in Germania. Quali prove? Innanzitutto quelle per cui i pubblici ministeri tedeschi affermano che Madeleine sarebbe morta e che sospettato dell’omicidio è proprio Brueckner.

I reporter di Sat.1 affermano di aver trovato nuove prove che collegano Brueckner, che ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento nella vicenda, al crimine. 

Uno speciale in tv sulla svolta nel caso di Madeleine McCann, ma è mistero su quando andrà in onda

Riveleranno ulteriori informazioni sulla loro indagine in un documentario in prima serata sulla data della cui messa in onda è ancora mistero. Annunciando lo spettacolo, Sat.1 ha detto che la giornalista Jutta Rabe e un team di reporter hanno raccolto nuove informazioni su Brueckner.

Si, ma quali? Ad esempio quella per cui il pedofilo era vicino a Praia da Luz quando Madeleine è scomparsa mentre i suoi genitori cenavano in un ristorante di tapas.  Il caporedattore Juliane Ebling ha dichiarato: “La triste storia di Madeleine McCann è una storia che ha molte sfaccettature tedesche”.  Il procedimento è incardinato presso il tribunale regionale di Braunschweig.

Contents.media
Ultima ora